Ufficiale: Milan adegua il contratto di Cutrone

È arrivata tramite i social una comunicazione importante del Milan che, nel giorno in cui annuncia il rinnovo contrattuale di Suso fino al 2022, comunica anche l’adeguamento del contratto di Patrick Cutrone, giovanissimo rossonero messosi in mostra nella prima parte di stagione.

Patrick Cutrone con la maglia numero 63, durante una gara giocata a San Siro dal Milan.

Il classe ’98 di Como aveva già rinnovato il suo contratto in scadenza qualche settimana fa, ma ha ottenuto un adeguamento come premio per il sorprendente inizio di stagione. Cutrone, esploso in maniera del tutto inaspettata durante la tourneé cinese,  in particolare segnando una doppietta al Bayern Monaco  a Shenzhen, ha infatti 4 reti in 9 presenze con la maglia della squadra di Montella, fra campionato ed Europa League, aumentando la concorrenza per il reparto offensivo del Milan, che annovera già nomi importanti come Kalinic, André Silva, e lo stesso Suso, utilizzato ultimamente come seconda punta.

Durante l’ultima sosta di campionato, inoltre, Cutrone ha debuttato con la maglia della nazionale under-21, realizzando anche un gol nell’amichevole contro la Slovenia.

Le cifre dell’adeguamento del contratto del giovane attaccante del Milan non sono state comunicate, la scadenza del contratto rimane al 30 giugno 2021.