Ufficiale, Mihajlovic cittadino onorario di Bologna

Il consiglio comunale della città scaligera ha deliberato la scelta in favore del tecnico serbo, che sta combattendo la sua battaglia contro la leucemia.

Sinisa Mihajlovic, anche se non ancora formalmente, può considerarsi a tutti gli effetti cittadino onorario di Bologna, come deliberato dall’assemblea comunale del capoluogo felsineo.

Dei 30 consiglieri votanti, tutti e 30 hanno votato si a questa doverosa iniziativa il cui promotore è il consigliere di “Insieme per Bologna”, Gian Marco De Biase.

 

 

Foto di Mihajlovic presente nell’archivio della pagina “Facebook” intitolata “Sinisa Mihajlovic News”

 

 

E’ la prima volta che questa onoreficienza viene attribuita nel capoluogo a uno sportivo, mentre l’idea aveva incontrato sin da subito il consenso del sindaco Virginio Merola.

L’assegnazione ufficiale avverrà un giorno non ancora stabilito dei mesi di gennaio o febbraio, andando a ufficializzare l’abbraccio ideale che il tecnico serbo e la città si stringono da quando Mihajlovic allena il Bologna, ma ancor di più da quando ha intrapreso la sua battaglia contro la leucemia che l’ha colpito questa estate.

Il testo presentato dal consigliere De Biase è stato sottoscritto anche dai consiglieri Massimo Bugani (Movimento 5 Stelle), Mirka Cocconcelli (Lega), Giulio Venturi (Insieme per Bologna), Claudio Mazzanti e Roberto Fattori (Partito Democratico).

Una battaglia, quindi, che per una volta ha riunito tutte le bandiere della politica e dello sport sotto quella della solidarietà.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus