Ufficiale: Malonga rescinde con la Pro Vercelli

Dominique Malonga lascia la Pro Vercelli. La società piemontese ha annunciato sul sito ufficiale la risoluzione consensuale del contratto con il giocatore.

Il francese naturalizzato congolese, classe 1989, abbandona il club piemontese dopo 16 presenze e 3 gol in circa una stagione e mezza, arrivato nel Gennaio 2016 sempre dall’estero, dagli scozzesi dell’Hibernian.

Ed all’estero, con tutta probabilità, tornerà.

Emerge da fonti di mercato che il suo futuro prossimo sarà in Spagna, all’Elche, con il quale il giocatore dovrebbe firmare a breve. Per lui sarebbe un ritorno in Spagna, e sempre nella seconda divisione, dopo quasi 3 anni, nel 2013/2014 militò al Real Murcia, 29 presenze stagionali (28 nel campionato cadetto spagnolo ed 1 in Coppa del Re) e 5 gol all’attivo.

Il club spagnolo sembra quindi aver sbaragliato la concorrenza, rappresentata dalla Ternana, alla ricerca di un attaccante, dopo l’abbandono dell’uruguagio Juan Surraco, che scende di categoria, accasandosi al Feralpi Salò.

Malonga ha una discreta esperienza nel calcio italiano. Nella sua carriera, da segnalare con particolare interesse la sua prima esperienza da professionista, al Torino, fra il 2007 e il 2009, solo 9 presenze ed 1 gol.

Una particolare curiosità: il comunicato della Pro Vercelli di cui sopra è arrivato Venerdì 27 Gennaio 2017, praticamente ad 1 anno esatto di distanza dalla data del suo ingaggio, ovviamente cioè il 27 Gennaio 2016.

Salvatore Sabato