Ufficiale: Lindelof rinnova con il Manchester United fino al 2024

Victor Lindelof ha rinnovato il suo contratto con il Manchester United fino al 2024 con opzione per un’ulteriore stagione.

A distanza di pochi giorni dal rinnovo del contratto di De Gea, ne arriva un altro in casa Manchester United con Victor Lindelof che si è legato ai Red Devils fino al 2024. Il difensore svedese, arrivato nel 2017 ad Old Trafford dal Benfica, aveva il contratto in scadenza nel 2021 ed ha deciso di prolungare la sua esperienza in Inghilterra. Lindelof si trova molto bene in Inghilterra ed il nuovo accordo prevede anche un’opzione di un altro anno alla scadenza del contratto.

L’ex Benfica ha espresso attraverso i canali ufficiali del club tutta la sua felicità per aver rinnovato il suo contratto con lo United, affermando come sia cresciuto sotto tutti i punti di vista: “Dal giorno in cui sono arrivato, mi sono sentito coma a casa. Sono cresciuto notevolmente sia come giocatore sia come persona in questi due anni e devo ringraziare tutti i membri di questa società”.

Lindelof ha poi affermato che i suoi obiettivi sono quello di vincere tanti trofei e di riportare il Manchester dove merita di stare. Felice del rinnovo anche il suo allenatore Solskjaer che ha dichiarato come il difensore svedese classe 1994 sia diventato un elemento molto importante per la squadra. 

Con questo rinnovo, Lindelof si toglie definitivamente dal mercato dove interessava a parecchie squadre. Tra queste c’era la Juventus che in tempi passati aveva seguito il giocatore, anche se tale interesse è scemato nelle ultime sessioni di mercato. Ora Lindelof ha solo un pensiero nella sua mente: far tornare lo United grande in Inghilterra ed in Europa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei