Ufficiale: Lautaro Martinez rinnova con l’Inter fino al 2026 a 6 milioni a stagione e senza clausola di rescissione

L’Inter ha annunciato il rinnovo di Lautaro Martinez. “El Toro”, punto fermo della squadra negli ultimi anni, si è legato ai nerazzurri per i prossimi quattro anni. Spicca l’assenza di clausola rescissoria, particolare che dà al club la possibilità di fissarne il prezzo in futuro.

Lautaro Martinez si lega all’Inter con un contratto fino al 2026. Le parti in causa hanno raggiunto oggi un accordo per prolungare un rapporto che sarebbe altrimenti terminato il 30 giugno 2023. L’ingaggio del “Toro” sarà pari a sei milioni di euro ma, cosa più importante, non avrà clausole rescissorie.

Una vittoria per il club che si tutela così da prevedibili assalti di altre squadre. L’assenza di clausola dà infatti ai nerazzurri la possibilità di fissare il prezzo del giocatore in futuro e, in caso volesse partire, di dare vita a una potenziale asta.

inter-roma
Lautaro Martinez esulta per un gol segnato alla Spal

D’altronde Lautaro Martinez è uno degli attaccanti più forti in Europa e, vista la giovane età, anche di grande prospettiva. Quest’anno il suo score segna cinque gol e un assist nelle nove presenze in Serie A. Sintomo della centralità del giocatore nel progetto.

Solo due estati fa (si trattava del 2020) Lautaro sembrava sul punto di essere sacrificato, col Barcellona che lo avrebbe acquistato per affiancarlo a Leo Messi. Oggi il giocatore argentino è diventato imprescindibile per la squadra nerazzurra, puntanto a diventarne una bandiera futura.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€