Ufficiale: Kolarov rinnova con l’Inter fino al 2022

Aleksandar Kolarov rinnova il suo contratto con l’Inter. Dimezzatosi l’ingaggio, metterà la propria esperienza al servizio di Inzaghi.

Ci sarà anche Kolarov ai blocchi di partenza della nuova stagione dell’Inter. Il laterale mancino ha rinnovato il proprio contratto in scadenza con la società nerazzurra fino al 30 giugno 2022. Un altro anno insieme, in cui Kolarov cercherà di mettere al servizio della squadra tutta la propria esperienza:

FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto di Aleksandar Kolarov – si legge sul sito ufficiale dell’Inter – Il difensore serbo classe 1985 vestirà la maglia nerazzurra fino al 30 giugno 2022″.

Kolarov, in nerazzurro dalla passata stagione, ha firmato un altro contratto annuale. L’Inter punta sulle prestazioni di un usato sicuro, che in Italia ha vestito le maglie di Lazio e Roma, oltre a una lunga esperienza nel Manchester City, che ne certifica la grande esperienza internazionale. In attesa di piazzare un colpo a sinistra, la società meneghina si è tutelata rinnovando Kolarov. Il serbo ha optato anche per una sensibile riduzione dell’ingaggio: guadagnerà un milione e mezzo, rispetto ai tre netti percepiti la scorsa stagione.

Uno “sconto” che permetterà all’Inter di risparmiare più di tre milioni a bilancio. Un dettaglio importante in tempo di pandemia, con le squadre costrette a controllare la propria situazione finanziaria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€