Ufficiale: Iachini nuovo tecnico dell’Empoli

In seguito all’esonero di Andreazzoli, avvenuto nella giornata di ieri, l’Empoli ha deciso di ingaggiare Beppe Iachini come nuovo allenatore, offrendogli un contratto biennale.

Nonostante il bel gioco espresso finora, la compagine ligure ha raccolto soltanto 6 punti in 11 partite, in seguito ad una vittoria e 3 pareggio. Senz’altro, la triste situazione in classifica è stata causata anche dalla sfortuna, dati gli 8 legni colpiti, ma i giocatori empolesi hanno sprecato ghiotte occasioni di vittoria contro Parma e Frosinone, dirette concorrenti per la salvezza.


  
Per tali motivazioni, il presidente Corsi ha ritenuto necessario cercare di dare una svolta alla stagione della propria squadra, prima che sia troppo tardi.  Inoltre la chiamata di mister Iachini giunge per dare maggior equilibrio difensivo alla squadra, viste le 20 reti subite, e per dare una scossa ad un ambiente ormai demoralizzato a causa di un lungo digiuno di vittorie. 
 
Il neo allenatore dell’Empoli torna in Serie A dopo l’esperienza sulla panchina del Sassuolo, iniziata lo scorso anno in seguito all’ esonero di Bucchi e conclusasi con il conseguimento dell’undicesimo posto in campionato. Oltre ai neroverdi, Mister Iachini ha allenato altri giocatori nel massimo campioanto italiano , come quelli di Udinese, Siena, Chievo, Brescia, Sampdoria e infine Palermo, dove vi era il micidiale duo Dybala- Vazquez.