Ufficiale, Francia: Ligue 1 2020/21 a 20 squadre

Novità importanti per ciò che riguarda la prossima stagione di Ligue 1: il Consiglio della Lega Calcio francese ha decretato, con il 74,49% dei voti a favore, che il prossimo campionato rimarrà a 20 squadre.

La Francia è stata l’unica Nazione, tra le big five del calcio europeo, a decretare la fine anticipata del proprio Campionato di calcio lo scorso 28 aprile. PSG proclamato Campione di Francia a tavolino, mentre Tolosa e Amiens, rispettivamente ultima e penultima in Ligue 1, erano state retrocesse d’ufficio in Ligue 2.

Tutti i verdetti ufficiali e definitivi della Ligue 1
Fonte: dal Web

Una decisione alla quale si è opposto con fermezza il Presidente del Tolosa, Olivier Sadran, il quale, lo scorso 9 giugno, era riuscito ad ottenere il congelamento delle suddette retrocessioni appellandosi al Consiglio di Stato. Il massimo organo giurisdizionale francese aveva pertanto esortato la Lega Calcio a ripensare il format della Ligue 1, estendendo la partecipazione, almeno per la prossima annata, a 22 squadre anzichè 20.

La decisione è stata vagliata dalla stessa LFP, che ieri si è espressa in modo contrario: con il 74,49% dei voti si è deciso che la Ligue 1 rimarrà a 20 squadre anche il prossimo anno. Un verdetto che per Amiens e Tolosa vuol dire soltanto una cosa: retrocessione immediata in Ligue 2. Attenderemo ulteriori sviluppi per capire quali azioni intenteranno le due società coinvolte, che si vedono revocare la categoria dopo aver ottenuto una vittoria quasi definitiva solo un paio di settimane fa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€