Ufficiale, FIGC: 5 sostituzioni in Serie A e B

Il ritorno in campo prende forma, giorno dopo giorno. La FIGC ha ufficializzato le 5 sostituzioni, accogliendo così la proposta della FIFA e già in atto per la Bundesliga. I 5 cambi vanno però fatti per un massimo di 3 interruzioni di gara. Ecco tutte le novità del nuovo format

FIGC

La Serie A è prossima alla ripartenza e le squadre stanno facendo ormai il conto alla rovescia per il ritorno in campo. Nonostante i vari club siano tornati ad allenarsi in gruppo, con le dovute misure sanitarie imposte dal Comitato Tecnico Scientifico, ci sono ancora delle questioni da risolvere.

E’ di poco fa una notizia ufficiale: la FIGC ha concesso le 5 sostituzioni, sia per la Seria A che per la Serie B. Uno stravolgimento quindi del format per questo finale di stagione anomalo, in cui le squadre giocheranno a temperature molto alte. A comunicarlo è stata la stessa Federazione, che ha deciso così di seguire il modello già attuato in Germania.

Ci sono però delle considerazioni da fare. Il presidente Gabriele Gravina ha specificato che le cinque sostituzioni possono avvenire per un massimo di tre interruzioni di gara, oltre ovviamente all’intervallo tra primo e secondo tempo. Solo nel caso in cui si presentassero i tempi supplementari sarà concessa una quarta interruzione, a patto che i cinque cambi non siano già stati effettuati nei tempi regolamentari. Va inoltre detto che qualora le squadre facessero una sostituzione nello stesso momento, questa verrà considerata come interruzione di gara utile per effettuare i cambi.

E’ stata quindi approvata la proposta della FIFA, volta a salvaguardare la salute dei giocatori in questo tour de force finale che arriverà fino al 2 agosto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus