Ufficiale, esonerato Grassadonia: Grieco nuovo tecnico della Pro Vercelli

Il pesante 5-1 subito a La Spezia è stato fatale a Gianluca Grassadonia, che è stato esonerato e non è più il tecnico della Pro Vercelli. L’ex difensore paga un campionato disastroso in cui non è mai riuscito a dare un’anima alla sua squadra, già non spettacolare a dire il vero, e paga anche l’incapacità di dare una scossa affinché fosse abbandonata la zona retrocessione. Dopo 40 partite la gloriosa società, vincitrice anche di sette scudetti in epoca remota, si trova ora in ultima posizione a quota 37 punti, a pari merito con la Ternana, e la retrocessione pare ormai dietro l’angolo.

La società ha promosso a tecnico della prima squadra l’allenatore della Primavera Vito Grieco, che dovrà tentare il miracolo e salvare i piemontesi, ma sarà difficilissimo: innanzitutto, sabato pomeriggio bisognerà battere proprio la Ternana per poi sperare nelle sconfitte di Novara, Avellino, Ascoli ed Entella. Praticamente dovrebbe scatenarsi un pandemonio affinché la Pro Vercelli possa cullare ancora qualche speranza.

Grassadonia, ex difensore con una lunga militanza nel Cagliari in Serie A, era già stato esonerato lo scorso dicembre e rimpiazzato da Gianluca Atzori, ma fu richiamato dopo tre partite. I piemontesi non hanno mai abbandonato le ultime posizioni, né con uno né con l’altro tecnico, navigando sempre tra penultimo e ultimo posto.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 34 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana