Ufficiale: colpo Kvaratskhelia per il Napoli

Calciomercato Napoli: De Laurentiis annuncia Kvaratskheila come primo colpo per la stagione 2022-23. Affare da 10 milioni di euro, più un milione e mezzo al giocatore per i prossimi cinque anni.

Sarà Khvicha Kvaratskhelia il primo rinforzo per il Napoli di Spalletti 2022-23. La società azzurra ha chiuso in queste ore l’acquisto del ventunenne georgiano, di proprietà della Dinamo Batumi, ma ex tra le altre del Rubin Kazan.

Stiamo parlando di un’ala destra dal piede mancino. Un giocatore duttile, che può svariare su tutto il fronte d’attacco e fa della tecnica il suo principale punto di forza: corse, strappi e cambi di direzione sono tra le migliori caratteristiche di questo giovane attaccante georgiano, che ha attirato su di sè l’attenzione dopo aver messo a segno sette reti e sei assist in questa stagione.

Khvicha Kvaratskhelia, nuovo acquisto del Napoli 2022-23. Foto dall’account Instagram del giocatore

Come detto, Khvicha Kvaratskhelia è un attaccante esterno che può agire anche da trequartista. Le sue caratteristiche tecniche si adattano bene al modulo di Luciano Spalletti, che predilige il 4-2-3-1 o il 4-3-3.

Il Napoli verserà 10 milioni nelle casse della Dinamo Batumi, squadra alla quale il ventunenne si è riunito a marzo, da svincolato, dopo lo scoppio del conflitto russo-ucraino. E proprio nel campionato russo, indossando la maglia del Rubin Kazan, Kvaratskheila si è imposto all’attenzione degli addetti ai lavori. Dieci gol in due anni (contando una breve parentesi iniziale alla Lokomotiv Mosca), e il titolo di miglior giovane del campionato russo conquistato nel 2020 e 2021, nonché di calciatore georgiano del 2020, a testimonianza di una crescita evidente, oltre che di un grande potenziale tecnico.

Il Napoli gli offre un ingaggio da 1,5 milioni annui e il palcoscenico prestigioso della Serie A. Sarà qui che Kvaratskhelia potrà confrontarsi con una delle realtà più competitive al mondo, e proseguire nel proprio percorso di maturazione calcistica.