Ufficiale, Champions League 2019-2020 in chiaro: accordo Sky-Mediaset

La Champions League torna in chiaro su Mediaset. In seguito ad una negoziazione effettuata con Sky, il gruppo societario milanese tornerà a trasmettere in chiaro le gare della massima competizione europea. Nulla da fare per la Rai, che dopo una sola stagione rimarrà a mani vuote pur avendo presentato un’ offerta di poco inferiore alla propria concorrente.

Come confermato dal Vicepresidente e Amministratore Delegato Pier Silvio Berlusconi: “L’accordo è stato raggiunto con Sky, che ne detiene i diritti per tre anni. Ne è passato uno, quindi riguarda le prossime due stagioni”. L’ offerta presentata dal gruppo societario milanese, per tornare a trasmettere in chiaro le gare di Champions, s’è aggirata attorno ai 45 milioni. La cifre ,quindi, risulta di poco inferiore rispetto a quella circolata sulle varie testa giornalistiche.

I match trasmessi dalla Mediaset saranno 16. La stessa punterà principalmente su quelli del mercoledì sera, durante la fase a gironi. Ovviamente,  una preferenza sarà rivolta alle compagini italiane, dalla Juventus al Napoli passando per l’ Atalanta e l’ Inter.

Lo stesso Berlusconi jr si è infine detto entusiasta per il raggiungimento dell’ accordo: “Quello che è certo è che dopo un anno di pausa, e dopo la bellissima esperienza dei Mondiali, il grande calcio torna sulle nostre reti”

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€