Ufficiale, cambia il calciomercato: i giocatori potranno essere tesserati per tre squadre diverse

Cambiano le regole del calciomercato per ció che riguarda la stagione attualmente in corso: l’Assocalciatori ha infatti informato, attraverso una nota ufficiale, che gli atleti professionisti potranno tesserarsi per un massimo di tre squadre nell’arco di questa annata sportiva.

Preso atto di una precedente circolare FIFA (n° 1720/11.6.2020), la FIGC ha disposto che, per la stagione 2020/2021, un giocatore ‘professionista’ o ‘giovane di serie’ possa tesserarsi, a titolo definitivo o a titolo temporaneo, per un massimo di tre diverse società e disputare gare ufficiali per tre società“.

Pertanto, rispetto a quanto normalmente consentito dalle NOIF, le squadre con le quali ‘professionisti’ e ‘giovani di serie’ potranno scendere in campo passano, per la stagione in corso, da due a tre”.

calciomercato
Tratta dal profilo ufficiale Twitter

I giocatori avranno dunque un’opportunità in più per cambiare squadra in una stagione fortemente condizionata dalla pandemia e dalle tante defezioni accusate dai club, che spesso si ritrovano con organici ridotti all’osso. Nell’estate del 2011 fu Reto Ziegler, terzino sinistro svizzero, a vivere una situazione piuttosto particolare in sede di mercato: appena passato dall’Udinese alla Juventus, fu subito girato in prestito al Fenerbahce per volere di Antonio Conte, giocandosi così nella stessa sessione di mercato la possibilità di cambiare maglia.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus