Ufficiale, Argentina: nasce la Coppa Maradona

L’AFA non perde tempo nel voler omaggiare il giocatore più iconico della storia del calcio Argentino dedicandogli la denominazione di una della coppe più famose del paese.

Diego è, e sarà per sempre, eterno, soprattutto nei ricordi dei tifosi partenopei e di tutta la nazione Argentina.

La scomparsa del Pibe de Oro ha spinto tutti a ricordarlo, omaggiarlo ed onorarlo per l’impegno profuso in campo e per aver onorato, forse più di tutti, lo sport più famoso del mondo.

E mentre, in questa settimana, tutto il calcio mondiale si ferma al minuto numero 10′, l’Associazione Calcistica Argentina ha pensato a qualcosa di differente.

Maradona ha rappresentato, per il popolo argentino, rivincita, vanto ed orgoglio e quella Coppa del Mondo alzata al cielo nel 1986 è ancora uno dei ricordi più belli e vividi di ogni rappresentate dell’AlbiCeleste. Diego al popolo argentino ha regalato la Coppa più bella del mondo, l’Argentina, da oggi, ha donato a Diego il nome di una delle coppe più famose del panorama calcistico argentino.

La Copa de la Liga Profesional de Fútbol Argentino è divenuta, difatti, la Copa Diego Armando Maradona già dal 25 novembre. Il torneo è composto in tre fasi: attualmente è in corso la prima fase cioè quella de la “Clasification” con 6 gironi da 4 che precedono la “Fase Campeon” che decreta il vincitore finale e la “Fase Complementacion” che garantisce l’accesso alla Copa Sudamericana.

La prima partita che ha potuto inaugurare la nuova denominazione della Copa si è giocata ieri tra Racing de Avellaneda e Union Santa Fè, conclusasi 1-0 per i padroni di casa.

Cambia anche lo stemma del torneo: ovviamente raffigurante il grande numero 10 stilizzato a ricordare una delle sue celebri sgroppate in quello storico mondiale del 1986.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus