Ufficiale, addio Roma: Dzeko è dell’Inter

Alla fine è arrivata anche l’ufficialità. Edin Džeko è il nuovo attaccante dell’Inter e saluta la Roma dopo 6 anni. L’attaccante bosniaco è già arrivato ad Appiano Gentile dopo aver svolto le visite. Si apre un nuovo capitolo per l’Inter che ha detto addio al proprio attaccante Romelu Lukaku.

Oggi non è solo la giornata di Lionel Messi al PSG. C’è anche una novità di calciomercato in Serie A: Edin Džeko è ormai un giocatore dell’Inter. I nerazzurri hanno scelto lui dopo l’addio doloroso di Romelu Lukaku. La perdita di un attaccante come quello belga è davvero molto importante ma l’esperienza di Dzeko, che dal 2015 indossava la maglia della Roma, può servire alla nuova Inter di Simone Inzaghi.

L’ex Manchester City è arrivato stamattina nel capoluogo lombardo. Il giocatore è stato portato all’Humanitas di Rozzano per svolgere la prima parte delle visite mediche. Le restanti si sono svolte al CONI dove ha ottenuto l’idoneità sportiva. Dopo la visita, l’attaccante è andato al Sunning Center di Appiano Gentile per la firma del contratto.

Inter, per Dzeko un contratto biennale

35 anni ma ancora con tanta voglia di giocare. Dzeko si prepara per la sua nuovissima avventura in nerazzurro. Per lui si parla di un contratto biennale di 6 milioni più bonus da parte della società. I tifosi lo hanno accolto con grande calore anche se sono ancora un po’ provati dall’atteggiamento della società nella gestione Lukaku. Non sono terminate, infatti, le critiche da parte dei supporters.

Inutile chiedere che numero di maglia indosserà: la numero 9. Dzeko avrà un flagello importante sulle spalle e dovrà raccogliere l’eredità offerta da Lukaku che, nello scorso campionato, ha fatto volare l’Inter. 24 reti in 36 partite è un’asticella molto alta per Dzeko. La nuova responsabilità, però, non sembra fargli paura. L’attaccante di Sarajevo potrebbe non essere l’unico ad arrivare, per il Biscione potrebbe esserci anche una seconda punta.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione