3/8 non deadline campionati, ripresa entro il 17/6. Studio su unico protocollo medico

La UEFA sta adeguando il proprio calendario in ottica Covid-19. L’evoluzione del virus è seguita attentamente, così il vertice calcistico europeo sta pensando di allungare la deadline prevista in precedenza.

Logo ufficiale della UEFA
Logo dell’UEFA. Fonte: Uefa Twitter

In precedenza ha previsto come deadline il 25 maggio ultimo giorno utile per promuovere o meno l’organizzazione di Champions ed Europa League, ora questa data è stata slittata nel tempo.

La UEFA ha espresso un comunicato attraverso il proprio sito ufficiale in cui si afferma che la riunione fissata per il 27 maggio slitterà al 17 giugno. Il motivo scatenante riguarda la scelta di un piccolo numero di sedi proposte per la riorganizzazione di EURO 2020 del prossimo anno.

Quindi la FIGC avrà maggiore tempo per pensare a nuove soluzioni per il termine del campionato. Ceferin ha ribadito che la data del 3 agosto come termine ultimo per i campionati, fissata un mese fa, non era definitiva, ma solo una raccomandazione.

Le federazioni avranno tempo fino al 17 giugno per formulare la propria organizzazione dei campionati. Inoltre la stessa organizzazione europea è al lavoro per creare un unico protocollo medico per dare il via alle competizioni continentali.

In particolare pare stia studiando quello che è stato elaborato dalla prima federazione a riprendere il gioco. La Germania con la sua Bundesliga dovrebbe essere in prima linea per dettare le linee guida. Uno di quelle prevederebbe l’isolamento del singolo giocatore e non di tutto il gruppo in caso di contagio.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega