Torino-Milan, Dichiarazioni pre partita Pioli: “Ibra out contro Torino e Cagliari”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni alla vigilia della sfida di campionato tra il suo Milan e il Torino allenato da Davide Nicola.

Il tecnico rossonero come al solito tratta e snocciola tutte le tematiche legate alla sfida di domani. La vittoria con la Juventus è stata importante, ma domani c’è un’altra partita importante. Viene definita dallo stesso allenatore importantissima.

L’ex tecnico di Lazio e Inter si sofferma a parlare delle condizioni di Ibrahimovic, uscito per infortunio nella sfida contro la Juventus: “E’ stata l’unica nota stonata di domenica. Ha subito una leggera distorsione, non ci sarà sicuramente contro Torino e Cagliari“. 

Alla domanda se domani toccherà nuovamente a Diaz che tanto bene ha fatto con la Juventus, Pioli afferma che lui ha determinate caratteristiche, per giocare tra le linee. Ma domani sarà una partita molto diversa.

Sulle consuete domande su Donnarumma, Pioli ci dice che tutti sono concentrati sui traguardi da raggiungere, dopo il 24 ognuno penserà al suo futuro. Si sta parlando di professionisti abituati a gestire queste situazioni.

Torino-Milan, 36° Giornata di Serie A

Sul fatto che Rebic appena entrato in campo con la Juventus sia stato immediatamente decisivo, l’allenatore del Milan afferma che il croato è un titolare di questa squadra, ma lui deve preparare le partite in base alle diverse situazioni. Rebic non era contento di stare in panchina, ma è entrato bene. Così si deve fare.

Sulla formazione da schierare domani Pioli ci dice che valuterà le condizioni di chi ha giocato contro la Juventus e valuterà chi inserire nell’undici titolare. La squadra dovrà essere brava a sfruttare gli spazi che si troveranno durante la partita. Bisognerà occupare bene il campo.

Inoltre il tecnico dei rossoneri cerca sempre di migliore, non pensa al passato, il processo di crescita è ancora in corso.

La squadra deve essere brava a reagire a tutte le situazioni, esattamente come ha fatto Domenica dopo il rigore sbagliato da Kessie.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo