TMW Awards 2016: vincono Locatelli e Petrachi

E’ il milanista Manuel Locatelli il vincitore del TMW Awards 2016, l’ambito riconoscimento che TuttoMercatoWeb assegna dal 2009 al miglior under 21 italiano. Gianluca Petrachi del Torino miglior Direttore Sportivo.

Per la terza volta consecutiva – dopo Federico Bonazzoli nel 2014 e Gianluigi Donnarumma nel 2015 – il premio che TMW assegna ormai da 8 anni ai giovani calciatori  italiani, porta Milano alla ribalta. 

Manuel Locatelli
Manuel Locatelli

Ad aggiudicarselo, in questa ottava edizione, è il milanista Manuel Locatelli, che dopo il debutto in A nello scorso Campionato, in questo avvio di stagione è titolare fisso e imprescindibile nel gioco del centrocampo di Vincenzo Montella: 10 presenze e 2 reti (contro Sassuolo e Juventus) di splendida fattura per il giovane rossonero. E il 18enne regista si gode così il suo momento d’oro tra Milan, Nazionale under 21 e l’interesse di tante squadre che vorrebbero aggiudicarsi, giocando in anticipo sulle concorrenti, le sue prestazioni.

La giuria di qualità si è espressa sui primi 15 classificati indicando il proprio terzetto di preferenza. L’affermazione del baby milanista è stata pressoché netta – con ben 9 giurati su 12 – che lo hanno indicato come prima scelta.

Gianluca Petrachi ds del Torino
Gianluca Petrachi ds del Torino

Per la sezione Ds ad aggiudicarsi il riconoscimento è stato Gianluca Petrachi. Il Direttore Sportivo del Torino vede così premiata la sua ottima campagna acquisti che sta consentendo attualmente al Toro di Mihajlovic di veleggiare tra i piani alti della classifica appena dietro le grandi. Al secondo posto Luca Nember del Chievo e sul terzo gradino del podio Daniele Faggiano del Palermo.

GIURIA DI QUALITA’

Michele Criscitiello (Direttore TMW e Sportitalia)
Fabrizio Biasin (Editorialista Libero)
Enzo Bucchioni (Editorialista QS)
Luca Calamai (Vicedirettore Gazzetta dello Sport)
Fulvio Collovati (Campione del Mondo ed Opinionista Rai)
Gaetano D’Agostino (Ex calciatore)
Vincenzo D’Amico (Ex calciatore)
Alberto Di Chiara (Ex calciatore)
Luca Marchetti (Sky)
Giorgio Molon (Responsabile settore giovanile Padova)
Volfango Patarca (Osservatore ed ex Dt delle giovanili Lazio)
Fabrizio Ponciroli (Direttore Calcio 2000)

CLASSIFICA TMW AWARDS 2016

  1. Manuel Locatelli (Milan) 32 voti
  2. Federico Chiesa (Fiorentina) 15 voti
  3. Moise Bioty Kean (Juventus) 8 voti
  4. Riccardo Orsolini (Ascoli) 5 voti
  5. Alessio Miceli (Lazio) 5 voti
  6. Valerio Labriola (Napoli) 3 voti
  7. Antony Angileri (Palermo) 2 voti
  8. Francesco Semeraro (Roma) 2 voti

ALBO D’ORO

2009 – Marco Verratti (Pescara)/Pantaleo Corvino (Fiorentina)
2010 – Daniele Ragatzu (Cagliari)/Pietro Lo Monaco (Catania)
2011 – Lorenzo Insigne (Pescara)/Pierpaolo Marino (Atalanta)
2012 – Roberto Insigne (Napoli)/Daniele Pradé (Fiorentina)
2013 – Domenico Berardi (Sassuolo)/Beppe Marotta (Juventus)
2014 – Federico Bonazzoli (Inter)/Piero Ausilio (Inter)
2015 – Gianluigi Donnarumma (Milan)/Cristiano Giuntoli (Napoli)
2016 – Manuel Locatelli (Milan)/Gianluca Petrachi (Torino)