Milan: indagine Procura FIGC su Theo Hernandez per post social contro arbitro Pasqua

Theo Hernandez squalifica. Ancora bufera attorno al giocatore del Milan. Theo Hernandez ha fatto discutere per una storia pubblicata sul suo profilo Instagram contro l’arbitro Fabrizio Pasqua designato per Milan-Napoli. I rossoneri hanno perso 1-0 ma a far discutere è stata la decisione dell’arbitro che non ha concesso un rigore. Il giocatore ha espresso tutta la sua rabbia sui social tramite la foto con cui potrebbe rischiare.

Non è ancora terminata la bufera mediatica creatosi attorno a Theo Hernandez. Il terzino sinistro del Milan non ha accettato le decisioni prese dall’arbitro Fabrizio Pasqua durante il match contro il Napoli. I partenopei hanno sbancato San Siro con un gol di Politano che ha regalato la vittoria agli uomini di Gattuso. La partita, però, è continuata fuori dal campo.

Ciò che ha fatto indispettire l’ambiente milanista è un presunto rigore non concesso. Bakayoko, centrocampista azzurro, avrebbe toccato in area Theo Hernandez. I giocatori rossoneri chiedevano il calcio di rigore. Pasqua, alla fine, decide di andare a visionare il VAR. Dopo aver visto l’episodio, l’arbitro di Nocera Inferiore ha dichiarato che non c’erano gli estremi per il tiro dagli undici metri.

Theo Hernandez squalifica

Theo Hernandez squalifica, la procura FIGC indaga sulla storia

Il match si è concluso non con qualche polemica. Proprio Theo Hernandez, il giocatore che ha subito il presunto fallo, si è sfogato tramite il suo profilo Instagram. Il francese ha pubblicato una storia raffigurante l’arbitro Pasqua e delle emoji con il vomito. La foto è stata prontamente rimossa ma, come c’era da aspettarsi, ha fatto subito il giro del web.

Su quanto successo, però, indagherà la procura federale della FIGC per esaminare l’accaduto. Non c’è da escludersi che ci possa essere qualche sanzione per l’ex Real Madrid. Nei prossimi giorni si potrà avere qualche notizia in più.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione