Tennis, WTA: Vekic sorprende Kvitova a San Pietroburgo, bene anche Sabalenka, Tomljanovic avanza in Tailandia

Archiviato il primo slam della stagione il circuito WTA torna sul pezzo con due eventi distanti e diversi tra loro ma occasione entrambi per punti e risultati in queste prime battute dell’anno.

Tra San Pietroburgo e Hua Hin il circuito femminile mette in palio un titolo Premier ed uno International con tante interessanti giocatrici da seguire da vicino.

WTA SAN PIETROBURGO

Ecco la sorpresa nei quarti di finale del torneo Premier russo giunto alla sua quarta edizione.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Nella giornata odierna, infatti, Petra Kvitova, recente finalista a Melbourne, campionessa uscente e numero due del mondo, è stata eliminata dalla croata Donna Vekic in due set con il punteggio netto di 6-4 6-1.

Kvitova, giunta nel freddo della Russia solo lunedì dopo la splendida finale di Melbourne persa contro Naomi Osaka, ha senz’altro accusato la fatica e la stanchezza venendo così sconfitta da una Vekic comunque in palla ed in buona crescita in questo avvio di 2019.

In semifinale Vekic affronterà la vincente del derby tutto russo che chiuderà il programma del venerdì tra la numero tre del seeding Daria Kasatkina e la rediviva ex numero due del mondo Vera Zvonareva.

Nella parte bassa del tabellone, invece, vola in semifinale la neo top ten Aryna Sabalenka che ha spazzato via in due set la qualificata russa Ekaterina Alexandrova.

Domani, per un posto in finale, la giovane rampante bielorussa, già a segno quest’anno nella prima settimana del 2019 a Shenzhen, sfiderà la numero due del tabellone Kiki Bertens che ha eliminato in tre set un’altra tennista russa, Anastasia Pavlyuchenkova.

WTA HUA HIN

Il circuito WTA torna a fare tappa in Tailandia e lo fa con l’evento International di Hua Hin che sostituisce nel calendario il torneo, sempre dello stesso livello e valore, di Taiwan.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Nella giornata odierna, dedicata alle sfide di quarti di finale, vola in semifinale l’australiana di origine croate Ajla Tomljanovic che ha piegato in due set, in meno di un’ora di gioco, la cinese Saisai Zheng.

Al prossimo turno Tomljanovic se la vedrà contro la slovena Tamara Zidansek che, dopo aver vinto una partita incredibile, ieri, salvando due match point contro la statunitense Jennifer Brady, ha sconfitto in rimonta, in tre set, la svizzera Viktoria Golubic.

Nell’altro lato del tabellone, invece, avanza la polacca Magda Linette che ha liquidato in due set la cinese Yafan Wang ed affronterà, per un posto in semifinale, la vincitrice del main event di giornata, ovvero la giovanissima classe 2000 Dayana Yastremska che ha superato, in due set, l’ex numero uno del mondo e prima favorita del seeding Garbine Muguruza.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€