Tennis, WTA Roma: Azarenka elimina Svitolina, fuori anche Sabalenka e Wozniacki, ok Pliskova

Subito uno scossone nel tabellone del WTA Premier 5 di Roma con il Foro Italico che saluta con anticipo la campionessa delle ultime due edizioni Elina Svitolina.

La tennista ucraina, trionfatrice sui campi romani nel 2017 e nel 2018, si presentava quest’anno reduce da un problema fisico, senza alcuna vittoria sulla terra rossa ed ancora in cerca della migliore condizione ed in effetti, malgrado qualche segnale positivo, l’esito è stato deludente.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Ad estrometterla subito, all’esordio, è stata la due volte campionessa slam, ex numero uno del mondo e finalista a Roma nel 2013 Victoria Azarenka in un match ricco di fascino, equilibrato e fortemente condizionato dalla pioggia che ne ha interrotto a più riprese lo svolgimento.

Alla fine a spuntarla, dopo aver recuperato uno svantaggio di 2-5 nel terzo e decisivo set ed aver annullato un match point, è stata la bielorussa che ha inanellato cinque giochi consecutivi per chiudere in suo favore la pratica.

Ma l’eliminazione di Svitolina non è stata l’unica sorpresa in questa seconda giornata del torneo con l’uscita di scena anche di Aryna Sabalenka e Caroline Wozniacki rispettivamente numero 10 e 12 delle classifiche WTA.

La giovane bielorussa è stata sconfitta piuttosto nettamente, in apertura di programma sul Campo Centrale, dalla finalista dell’edizione 2008 Alize Cornet mentre la danese, ex numero uno del mondo, è stata costretta al ritiro dopo aver perso il primo set al tie break contro la statunitense Danielle Collins.

Buon esordio, invece, per la ceca Karolina Pliskova, numero quattro del main draw, che ha liquidato in due set l’australiana Ajla Tomljanovic, così come per la numero 8 Ashleigh Barty vincente in rimonta contro la slovacca Viktoria Kuzmova.

Infine, successi anche per Belinda Bencic, in rimonta, in tre set, contro la lettone Anastasia Sevastova, numero 12 del seeding, per Kristina Mladenovic nel derby tutto transalpino contro la connazionale ed ex compagna di doppio Caroline Garcia e per Julia Goerges, testa di serie numero 16 e a segno, in due set, contro Su Wei Hsieh. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus