Tennis, WTA Palermo: Giorgi salva match point e va in semifinale, out Errani e Cocciaretto

La giornata dei quarti di finale del WTA di Palermo si stava rivelando più negativa che positiva, per i colori azzurri, almeno fino alla tarda serata, fino a quando Camila Giorgi non ha realizzato una super impresa.

La tennista marchigiana è l’unica delle tre azzurre ancora in tabellone, tra le ultime otto del torneo, a strappare il pass per la semifinale grazie ad una prestazione brillante, in rimonta, contro la numero 25 del mondo Dayana Yastremska (4-6 7-6(5) 6-3).

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Dopo aver ceduto il primo set ed essere scivolata indietro di un break nel secondo, Giorgi si è ritrovata costretta a salvare due match point alla sua avversaria per darsi la chance, nel tie break, di allungare la pratica al terzo.

E così è stato, grazie a due splendide risposte e ad un inizio di tie break fiammante, l’azzurra ha trovato la strada per protrarre il match sulla lotta, alla distanza e, ben oltre la mezzanotte, a suon di vincenti da ogni lato del campo, ha ottenuto poi la vittoria in quasi tre ore di gioco.

Poco prima, negli incontri precedenti in giornata, nulla da fare per Elisabetta Cocciaretto brava a trascinare il match al terzo contro l’estone Anett Kontaveit (6-1 4-6 6-1) ma poi schiantata dalla maggiore qualità della numero 22 del mondo.

Stesso destino anche per Sara Errani, uscita vincitrice da due belle ed intense sfide contro Cirstea e Pliskova nei primi due turni ma sbattuta poi di fronte alla francese Fiona Ferro (6-4 6-1), protagonista fin qui di un percorso netto a Palermo in cui deve ancora cedere un set.

Infine, vittoria molto equilibrata, in due tie break, per la prima favorita del seeding Petra Martic che ha interrotto la cavalcata della bielorussa Aliaksandra Sasnovich (7-6(5) 7-6(3)), proveniente dalle qualificazioni e vincente, nel turno precedente, contro l’azzurra Paolini.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Oggi, nelle due semifinali, in programma dalle ore 17 sul Campo Centrale di Palermo, affascinante sfida tra la numero 15 del mondo e la numero 22, la croata Petra Martic e l’estone Anett Kontaveit mentre a seguire, occhi puntati su Camila Giorgi, ultima speranza azzurra, opposta alla francese Fiona Ferro.

PROGRAMMA WTA PALERMO SABATO 8 AGOSTO 2020

Campo Centrale, dalle ore 17

(1) PETRA MARTIC – (4) ANETT KONTAVEIT

FIONA FERRO – CAMILA GIORGI