Tennis, WTA: la finale di Doha è Kvitova contro Sabalenka, ad Acapulco sorprende Fernandez

Se da una parte questa settimana il circuito WTA ha presentato uno degli eventi più prestigiosi della stagione, il primo Premier 5 a Doha, dall’altra, ad Acapulco, ha offerto una grande chance a tante giocatrici per migliorare il proprio ranking.

WTA DOHA

La finale del WTA Premier 5 di Doha sarà una sfida di muscoli e potenza e vedrà l’una di fronte all’altra Petra Kvitova ed Aryna Sabalenka, entrambe molto convincenti nel corso praticamente di tutta la settimana.

Petra Kvitova-WTA
(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La tennista ceca, numero otto del tabellone, e già campionessa a Doha due stagioni fa, ha eliminato in semifinale la numero uno delle classifiche mondiale, Ashleigh Barty, prendendosi la rivincita della sconfitta patita circa un mese fa nei quarti di finale di Melbourne.

Kvitova, che aveva perso le ultime quattro sfide contro la tennista australiana dopo aver, invece, vinto le prime quattro, ha ottenuto il successo, ed il sorpasso nel bilancio totale, al termine di un match equilibrato vinto in quasi due ore di gioco (6-4 2-6 6-4).

Come detto, adesso per lei in finale ci sarà un altro test molto interessante ed un altro incrocio piuttosto complicato contro Aryna Sabalenka, numero nove del seeding e tra le poche a potersi permettere di fare a pallate anche con un giocatrici potente come Kvitova.

Sabalenka, per raggiungere la sua seconda finale consecutiva in un Premier 5 dopo quella disputata, e vinta, lo scorso mese di settembre a Wuhan, ha piegato in due set una rediviva Svetlana Kuznetsova (6-4 6-3) in poco più di un’ora di partita.

Aryna Sabalenka-WTA
(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Kvitova e Sabalenka si sono già affrontate tre volte nelle ultime due stagioni con due successi per la ceca, nel primi scontro diretto a Miami, nel 2018, vinto in tre set, e nell’ultimo, lo scorso anno a Sydney conquistato, invece, in due.

Nel mezzo è arrivata la vittoria della giovane bielorussa, a segno a livello slam, sempre nel 2018 sul cemento di New York con una prestazione molto convincente ed una vittoria netta in due set, ma una finale è sempre un’altra storia.

FINALE WTA PREMIER 5 DOHA

(8) PETRA KVITOVA (CZE) vs (9) ARYNA SABALENKA (BLR) (H2H 2-1)

WTA ACAPULCO

Sarà tra la giovanissima diciassettenne canadese Leylah Fernandez e la britannica Heather Watson, numero sette del seeding, la finale del primo dei due eventi, insieme a Monterrey, in programma in Messico in queste due settimane.

Leylah Fernandez-WTA
(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La tennista canadese, proveniente dalle qualificazioni e che già aveva ben figurato recentemente in Fed Cup superando Belinda Bencic in due set, ha superato in due set la messicana Renata Zarazua (6-2 6-3) per ottenere la prima finale della carriera.

Nella parte bassa del tabellone, invece, a primeggiare è stata la britannica Heather Watson, già vincitrice in passato sul cemento messicano, ma in quello di Monterrey, che si è scoperta vincente, questa’anno, anche ad Acapulco, ieri in due set contro la qualificata cinese Xiyu Wang (6-4 7-6).

FINALE WTA ACAPULCO

(Q) LEYLAH FERNANDEZ (CAN) vs (7) HEATHER WATSON (GBR) (H2H 0-0)