Tennis, Wimbledon 2019 Maschile: strepitoso Fabbiano, piega Karlovic e vola al terzo turno, bene Djokovic, out Seppi

Se nel tabellone femminile di Wimbledon i colori azzurri si sono spenti subito completati gli incontri di primo turno, in quello maschile, invece, qualcosa continua a brillare e anche molto forte.

Thomas Fabbiano è il grande eroe della terza giornata del torneo come già lo era stato nella prima quando, in cinque set, aveva sorpreso il numero 6 del mondo Stefanos Tsitsipas.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Ieri, il tennista pugliese, particolarmente a suo agio sui prati verdi vista anche la recente semifinale ad Eastbourne la scorsa settimana, si è ulteriormente superato con uno spettacolare successo, in cinque set contro, “mister ace” Ivo Karlovic in una sfida tra pesi e misure decisamente differenti.

Ma alla fine, a trionfare, nella lotta, è stato il più piccolo azzurro che ritorna così nel terzo turno di Wimbledon dove venerdì troverà lo spagnolo Fernando Verdasco, vincente, in cinque set, in rimonta contro un acciaccato Kyle Edmund.

Nulla da fare, invece, per l’altro azzurro impegnato, Andreas Seppi, anche lui protagonista di una bella battaglia al quinto set ma uscito alla fine sconfitto sulla lunga distanza contro l’argentino Guido Pella in un match, però, decisamente alla portata.

Tutto facile, invece, per il numero uno del mondo e campione uscente Novak Djokovic che, nell’ultimo mach di giornata sul Campo Centrale ha superato in tre comodi set lo statunitense Denis Kudla volando così al terzo turno dove sfiderà il polacco Hubert Hurkacz a segno, in quattro set, contro l’argentino Leo Mayer.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Prosegue la corsa anche del giovanissimo Felix Auger-Aliassime che ha sconfitto in quattro set un altro NextGen, il francese Corentin Moutet ed adesso se la vedrà con un altro tennista transalpino, Ugo Humbert, per provare a centrare i primi ottavi slam della carriera.

Volano al terzo turno anche il numero 11 del tabellone Daniil Medvedev, a segno contro l’australiano Alexei Popyrin ed il belga David Goffin, vincente contro Jeremy Chardy ed i due si sfideranno per un posto in ottavi in una sfida divertente ed interessante.

Bene anche Kevin Anderson, quarto favorito del seeding e finalista uscente che ha sconfitto il veterano serbo Janko Tipsarevic, così come il russo Karen Khachanov che ha vinto un gran match contro Feliciano Lopez, storicamente a suo agio sull’erba come dimostrato dal recente successo al Queen’s.

Infine passa al terzo turno anche il finalista dell’edizione 2016 Milos Raonic che ha piegato Robin Haase in tre set tutti chiusi al fotofinish, mentre esce di scena, sconfitto per 8-6 al quinto, il tre volte campione slam Stan Wawrinka che ha ceduto alla distanza al giovane bombardiere statunitense Reilly Opelka.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€