Tennis, i risultati di oggi: Berrettini vince a Belgrado. Nadal resta re della terra rossa

Il numero 10 al mondo torna al successo dopo più di due anni. Nadal affonda Tsitsipas: è ancora lui il re di Barcellona.

Matteo Berrettini allunga il momento d’oro del tennis italiano: il giocatore romano, numero 10 al mondo, ha vinto l’Atp 250 sulla terra rossa di Belgrado battendo in finale il russo Karatsev (6-1; 3-6; 7-6). Per lui si tratta del quarto titolo conquistato in carriera, il primo dopo oltre due anni di astinenza, e rappresenta un ottimo viatico per lasciarsi alle spalle l’infortunio addominale che lo ha tenuto fermo sin dagli Australian Open.

Berrettini ha retto bene in un match duro ed intenso, che lo ha visto opposto a un Karatsev in grado, ieri, di eliminare Djokovic davanti al pubblico di casa, e trascinare l’incontro odierno sino al tie-break nel terzo set. Tie-break che il nostro portacolori ha letteralmente dominato, lasciando l’avversario a zero.

Per Berrettini ora un po’ di meritato riposo, prima di focalizzarsi al meglio sugli Internazionali di Roma in programma fra otto giorni.

Nel torneo Godò di Barcellona è Rafael Nadal a confermarsi nuovamente re della terra battuta: dodicesimo trionfo per il tennista maiorchino, che ha battuto in finale il giovane Stefanos Tsitsipas, sovvertendo i pronostici della vigilia. Il giustiziere di Sinner, che in questa prima parte di stagione sta forse esprimendo il miglior tennis del circuito, ha dovuto soccombere in tre set (6-4; 6-7; 7-5), alla fine di un match estenuante, durato 3 ore e 38 minuti. Nadal riscatta un inizio di stagione non all’altezza della sua fama, e si riprende il secondo posto nel ranking Atp ai danni di Medvedev.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus