Tennis, ATP: super Mager elimina Thiem, Tsitsipas sfida Auger-Aliassime a Marsiglia

La pioggia è stata protagonista dovunque potesse esserlo, ovvero nei due eventi ATP di questa settimana che si giocavano all’aperto con i tornei di Delray Beach e Rio de Janeiro che, ancora, non conoscono la propria finale.

ATP 500 RIO DE JANEIRO

Super vittoria in due giorni, complice la pioggia, per Gianluca Mager nell’importante torneo brasiliano su terra rossa, contro il numero uno del tabellone, e numero quattro del mondo, Dominic Thiem.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Il tennista ligure, proveniente dalle qualificazioni, ha piegato l’austriaco, in costante difficoltà, vittima di tanti errori non forzati, in due set, ottenendo così il risultato fin qui più prestigioso della sua carriera.

Adesso Mager era atteso dalla sfida contro l’ungherese Attila Balasz, rientrato in tabellone come lucky loser e, curiosamente, sconfitto proprio dall’azzurro nell’ultimo turno di qualificazioni, ma questa volta la pioggia si è nuovamente messa di mezzo sospendendo il match sul 7-6 3-3 in favore dell’italiano.

Sospesa anche l’altra semifinale con il cileno Christian Garin, numero tre del seeding del torneo, avanti per 6-4 4-4 contro il croato Borna Coric, accreditato, invece, della quinta testa di serie.

ATP 250 MARSIGLIA

Sarà tra Stefanos Tsitsipas e Felix Auger-Aliassime la finale del torneo francese di Marsiglia, un atto conclusivo divertente ed interessante tra due dei giovani talenti più forti del circuito maschile.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Il tennista greco, numero due del tabellone quest’anno e campione uscente, ha sconfitto in due set il kazako Alexander Bublik (7-5 6-3) in poco più di un’ora di gioco.

Auger-Aliassime, invece, ha piegato il giocatore di casa Gilles Simon (7-5 7-6) in due set molto tirati e in quasi due ore di partita centrando così la seconda finale consecutiva dopo quella di Rotterdam, la seconda anche del suo 2020.

I due giovani si sono affrontati ben tre volte in carriera e tutte nella passata stagione con due successi di Auger-Aliassime, ad Indian Wells e al Queen’s e con una sola vittoria, l’ultima però, di Tsitsipas nel torneo di Shanghai.

ATP 250 DELRAY BEACH

Pioggia protagonista anche nel torneo sul cemento della Florida con un solo incontro completatosi e l’altro, invece, completamente rimandato a quest’oggi tempo permettendo.

A strappare il primo dei due pass per la finale è stato il giapponese Yoshihito Nishioka, alla caccia adesso del secondo titolo della carriera, che in tre set, in rimonta, ha piegato il francese Ugo Humbert (1-6 6-4 6-0).

Per lui ora ci sarà il vincente della sfida tra lo statunitense Reilly Opelka, numero quattro del tabellone, ed il canadese Milos Raonic secondo favorito del seeding, match che aprirà nella mattinata della Florida, il programma sul Campo Centrale.