Tennis, ATP: Rublev trionfa ad Adelaide. Il derby francese di Auckland va a Humbert

In Australia il russo sconfigge Harris. Humbert si impone su Paire al tie break

Nei due tornei, entrambi 250, pre-Australian Open vincono Rublev e Humbert. Il russo (n. 18), vittorioso in semifinale contro Auger-Aliassime raggiunge quota 12 vittorie consecutive e mette in bacheca già il secondo titolo della stagione dopo quello ottenuto a Dubai.

Per Humbert, invece, si tratta di una vittoria dal doppio sapore di gioia. In primis perché ha trionfato per la prima volta nel circuito maggiore, in secondo luogo perché è tornato nella Top 50 ed infine perché ha trionfato su Paire, numero 24.

ADELAIDE- Due tornei giocati e due tornei vinti. L’avvio di 2020 di Rublev è qualcosa di incredibile.

Piccola curiosità storica. L’ultimo ad aver ottenuto due successi nelle prime due settimane dell’anno fu Dominik Hrbaty . Lo slovacco nel 2004 conquistò prima proprio Adelaide per poi trionfare anche ad Auckland.

La finale, tuttavia, si fa fatica a chiamarla così. Non è mai in bilico, come dimostrato dal risultato finale: 6-3 6-0.

Senza storia, dicevamo. Durante il primo set, Rublev salva un break al quinto per poi andare a trionfare grazie all’efficenza dal servizio. Inevitabile poi il calo nel secondo di Harris, sfinito dalla bellissima seminale con Paul, che nel secondo set non riesce addirittura a prendersi nessun gioco. Rublev ringrazia e porta a casa la dodicesima partita vinta di fila. 

Che il russo possa essere una mina vagante per l’Open di Australia? 

AUCKLAND- Inizio di anno incredibile per Humbert. Ad Auckland raggiunge e finale la finale contro il connazionale Paire al tie-break.

Quella del 21enne di Metz è stata una vittoria sofferta, tirata e voluta pienamente: 7-6 6-3 7-6 il risultato dopo due ore e mezza di tennis battagliero.

E la voglia si vede subito. Portatosi subito avanti 3-0 nel primo set, si culla troppo sugli allori facendosi rimontare 4 pari. Tiratamente riesce a chiudere il set. Nel secondo parziale, Humbert si rilassa, Paire non se lo fa ripetere due volte e vola 6-3. Il set decisivo gioca brutti scherzi a Humbert. Al servizio sul 5-3 , perde il possibile gioco decisivo. Si arriva al tie-break, dove Humbert può finalmente urlare di gioia.

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili