Tennis, ATP Master 1000 Madrid: Thiem supera Fognini, si salva Federer, ok Djokovic e Nadal

Finisce agli ottavi di finale dell’ATP Master 1000 di Madrid la corsa di Fabio Fognini, recente trionfatore a Montecarlo nell’altro evento di questo livello fin qui disputato sulla terra rossa.

Il tennista ligure non ha avuto scampo contro uno dei favoriti del torneo e tra gli specialisti di questa superficie, Dominic Thiem, finalista lo scorso anno in Spagna ed apparso in ottima condizione fin qui dopo il successo a Barcellona.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

L’austriaco ha fatto suo il match servendo benissimo e giocando un tennis in pressione e di livello praticamente per l’intero incontro senza dare grandi chance al suo avversario e gestendo alla perfezione i pochi svarioni concessi.

Adesso per il giovane austriaco ci sarà un altro interessantissimo test, nella rivincita della finale di Indian Wells, contro Roger Federer che, nel primo torneo sulla terra rossa dopo tre anni, ha sofferto e non poco prima di avere la meglio, salvando pure due match point, contro il francese Gael Monfils.

Sempre nella parte alta, soffre solo per un set, il secondo, il numero uno del mondo Novak Djokovic che ha sconfitto, per la tredicesima volta in altrettanti scontri diretti, il francese Jeremy Chardy.

Adesso il serbo se la vedrà contro un redivivo Marin Cilic che, dopo un 2019 iniziato davvero in sordina, ha ritrovato grinta e gioco nel quarto ATP Master 1000 della stagione e, per la terza volta in altrettanti incontri, si è imposto al terzo, questa volta contro Laslo Djere.

Nella parte bassa del tabellone, invece, spicca il successo di Rafael Nadal, comodo in due set contro lo statunitense Frances Tiafoe, e adesso troverà un ritrovato Stan Wawrinka che ha superato in due set il giapponese Kei Nishikori.

Infine, recupera un set di svantaggio e si impone al terzo il campione uscente Alexander Zverev che ha avuto la meglio, non senza difficoltà, del polacco Hubert Hurkacz e troverà, quest’oggi, nei quarti di finale, il greco Stefanos Tsitsipas vincente in due set contro Fernando Verdasco.