Tennis, ATP Cup: tutti i risultati della terza giornata

Anche la terza giornata della ATP Cup è andata in archivio ed iniziano già ad arrivare i primi importanti verdetti da questa iniziale fase a gironi.

A partire dalla qualificazione matematica, come prima nazione del girone, dei padroni di casa dell‘Australia che, dopo aver battuto la Germania per 3-0, si sono ripetuti contro il Canada.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Cup)

Ad aprire le danze ci ha pensato John Millman, subentrato al posto di Nick Kyrgios messo ko da un problema alla schiena, che ha sconfitto in due set il giovane Felix Auger Aliassime.

A seguire è arrivato il successo anche di Alex de Minaur, già sorprendentemente a fuoco contro Zverev nella giornata inaugurale ed altrettanto positivo nella vittoria contro Denis Shapovalov.

Nell’altra sfida di giornata di questo girone, invece, successo al doppio decisivo per la Germania che, dopo aver festeggiato la vittoria di Jan Lennard Struff su Michail Pervolarakis e subito la sconfitta di Alexander Zverev contro Stefanos Tsitsipas, ha gioito con la coppia formata da Andreas Mies e Kevin Krawietz.

I campioni in carica del Roland Garros hanno superato, salvando ben sei match point e rimontando un parziale di svantaggio, il duo greco composto proprio da Tsitsipas e Pervolarakis.

Nel girone dell’Italia, invece, vittoria per 2-1 per la Russia contro gli Stati Uniti con i successi in singolare di Karen Khachanov e Daniil Medvedev rispettivamente contro Taylor Fritz e John Isner ma poi battuti in doppio dalla coppia formata da Austin Krajicek e Rajeev Ram.

Sorprendente successo per la Gran Bretagna, soprattutto per la modalità in cui è arrivato, sul Belgio con il successo prestigioso di Daniel Evans contro David Goffin che ha pareggiato la sconfitta iniziale di Cameron Norrie contro Steve Darcis.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Cup)

A decidere la contesa è stata la vittoria in doppio del duo composto da Jamie Murray e Joe Salisbury sulla coppia belga formata da Sander Gille e Joran Vliegen.

Infine, nuova vittoria proprio in questo stesso girone, per la Bulgaria sulla Moldavia grazie alle affermazioni in singolare di Grigor Dimitrov su Radu Albot e di Dimitar Kuzmanov su Alexander Cozbinov.