Tennis, ATP: bene Sonego e Mager a Rio de Janeiro, out Sinner

La ricca compagine di italiani sparsi nei vari eventi ATP in programma in questa settimana di febbraio è stata protagonista di alcuni incontri interessanti per allineare i diversi tabelloni ai quarti di finale.

Buone notizie da Rio de Janeiro dove sono ben due gli azzurri giunti tra gli ultimi otto nell’evento, ovvero Lorenzo Sonego, fin qui senza vittorie in questo 2020, e Gianluca Mager, mai così avanti in un torneo di questo livello.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Il tennista torinese, reduce da ben undici sconfitte consecutive, aveva spezzato questo digiuno di vittorie all’esordio contro l’argentino Leonardo Mayer prima poi di ripetersi, alla grande, contro il numero due del tabellone, il serbo Dusan Lajovic (7-6 7-6).

Non senza difficoltà Sonego ha conquistato comunque il match senza cedere alcun set, piegando la resistenza del suo avversario con due tie break e centrando, così, il secondo quarto di finale più prestigioso della carriera dopo quello dello scorso anno a Montecarlo, quando a fermarlo fu proprio lo stesso Lajovic.

Come detto, buone notizie anche per Gianluca Mager, proveniente dalle qualificazione, brillante al primo turno contro il fresco vincitore di Buenos Aires Casper Ruud e a segno anche ieri, in due set, contro il portoghese Joao Domingues (6-3 7-6) per raggiungere il risultato più importante della carriera nel circuito maggiore.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Adesso per Sonego ci sarà un altro test molto interessante contro il croato Borna Coric, in lenta ripresa dopo un periodo difficile tra condizione smarrita ed infortuni, per Mager, invece, ci sarà una splendida sfida contro il numero uno del main draw e numero quattro del mondo Dominic Thiem.

A Marsiglia, invece, nulla da fare per Jannik Sinner che, dopo aver dominato il primo parziale ha dovuto subire la veemente reazione del numero cinque del mondo, e primo favorito del torneo, Daniil Medvedev (1-6 6-1 6-2) che si è così imposto in tre set.