Tennis, ATP: bene Fognini all’esordio a Los Cabos, Sonego annulla ancora match point e vince

Washington, Los Cabos e Kitzbuhel sono le tre mete degli appuntamenti del circuito ATP in programma questa settimana e, tra terra rossa e cemento, l’estate tennistica prosegue con punti, trofei e grandi battaglie.

ATP LOS CABOS

Buona la prima per il campione uscente e primo favorito del seeding Fabio Fognini che, nel torneo messicano sul cemento, dove lo scorso anno piegò in finale Juan Martin del Potro, ha esordito con successo nella sessione serale.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Abierto de Tennis Mifel)

Il tennista ligure ha rimontato un set di svantaggio prima di avere la meglio, al terzo, dello spagnolo Marcel Granollers in un primo turno per lui insidioso visto che nei precedenti era sotto per 4-3.

Adesso per Fognini, per conquistare un posto tra i semifinalisti del torneo, ci sarà un’intrigante sfida contro il giovane statunitense Taylor Fritz contro il quale ha vinto l’unico precedente, lo scorso anno a Shanghai ma che, una settimana fa ha raggiunto la finale ad Atlanta dimostrando un buono stato di forma.

ATP KITZBUHEL

Dopo aver salvato otto match point all’esordio nell’epica maratona da più di tre ore e mezza contro Federico Delbonis, l’ultimo azzurro in gara in Austria, Lorenzo Sonego, ha ottenuto il pass per i quarti di finale con un’altra vittoria splendida.

Il tennista piemontese ha vinto in rimonta, in tre set, salvando ancora una volta un match point contro lo spagnolo Roberto Carballes Baena piegato al tie break del terzo e decisivo parziale.

Ora per Sonego, settimana testa di serie a Kitzbuhel, ci sarà la sfida contro un altro tennista iberico, il numero tre del seeding ed ex top ten Fernando Verdasco contro il quale ha perso l’unico precedente disputato lo scorso anno sulla terra rossa di Bastad.