Supercoppa Italiana, Video Gol Highlights Juventus-Napoli 2-0: Sintesi 20-1-2021

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Juventus-Napoli 2-0, Finale Supercoppa Italiana 2020: decisivo Cristiano Ronaldo, che supera Bican e, con 760 gol in carriera, diventa il calciatore ad aver segnato più reti nella storia del calcio tra club e nazionali! Insigne sbaglia un rigore, segna anche Morata

Il primo trofeo della stagione, che in realtà chiude la stagione calcistica 2019-2020, va alla Juventus, che batte il Napoli al Mapei Stadium di Reggio Emilia, conosciuto anche come Stadio Città del Tricolore, vincendo la Supercoppa Italiana 2020, che ora si chiama PS5 Supercup.

I bianconeri si riprendono la propria rivincita dopo aver perso la finale di Coppa Italia lo scorso giugno proprio contro i partenopei, festeggiando il primo trofeo dell’era Andrea Pirlo, che ha la meglio dell’amico Rino Gattuso.

Voti e pagelle Juventus-Napoli, Supercoppa Italiana 20-01-2021

La sintesi di Juventus-Napoli 2-0

E’ una partita noiosa ed equilibrata nel primo tempo, disputato su ritmi molto blandi, a tratti proprio sotto ritmo. I bianconeri fanno un possesso palla infinito, mentre i partenopei si difendono compatti dietro la linea della palla chiudendo tutti gli spazi.

Sono pochissime le emozioni, visto che le due squadre hanno paura di sbilanciarsi, non favorendo lo spettacolo e il divertimento, che hanno un unico squillo, quando Lozano si trasforma in Callejon sulla giocata di Insigne, ma colpisce in pieno Szczesny.

Crescono i ritmi di gioco nel secondo tempo, visto che i bianconeri girano più velocemente la palla, mentre i partenopei alzano leggermente il baricentro aggredendo in fase di pressing i portatori avversari.

Primi minuti bellissimi, visto che prima Bernardeschi non ha la forza giusta nel deviare in rete il cross di McKennie, con Ospina a salvare sulla linea, e poi Demme sfiora il palo sul passaggio teso di Lozano.

Dopo un quasi autogol di Manolas, che fa la barba al palo, al 64′ minuto i bianconeri sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Cristiano Ronaldo, al posto giusto al momento giusto sulla deviazione di Bakayoko al cross di Bernardeschi su calcio d’angolo.

I partenopei non sembrano riuscire a reagire, accusano un po’ il colpo e vanno in completa balia dei bianconeri, che gestiscono bene il momento addormentando la partita.

Ma al 80′ minuto i partenopei si divora il gol del pareggio con Insigne, che sbaglia il calcio di rigore, tirando fuori, fischiato dall’arbitro per fallo di McKennie su Mertens, grazie all’intervento del Var.

Il rigore sbagliato tagli le gambe ai partenopei, che non riescono proprio a trovare la giusta rabbia e dose di orgoglio per tentare l’assalto finale, anche a causa dell’ottima gestione degli avversari, che però devono ringraziare Szczesny per il miracolo su Lozano.

All’ultimo secondo, al 95′ minuto, i partenopei chiudono i giochi con il gol di Morata al termine di un contropiede di Cuadrado.

Video Gol Highlights di Juventus-Napoli 2-0

Il tabellino di Juventus-Napoli 2-0

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur (39′ st Rabiot), Chiesa (1′ st Bernardeschi); Kulusevski (39′ st Morata), Ronaldo.
Allenatore: Pirlo

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui (39′ st Politano); Bakayoko (23′ st Elmas), Demme (39′ st Llorente); Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna (27′ st Mertens).
Allenatore: Gattuso

Arbitro: Valeri
Marcatori: 19′ st Ronaldo (J), 45’+5 st Morata (J)
Ammoniti: Ronaldo (J), Zielinski (N)
Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia