Superbike, Yamaha in cerca di riscatto a Imola

I due team Yamaha della Superbike sono arrivati nel circuito di Imola in condizioni diverse fra di loro, in quanto: la squadra Factory arriva pronta per confermare l’inizio stagione, mentre il team GRT è approdato nella pista italiana per cercare il riscatto dopo la prima gara che ha visto il pilota italiano, Marco Melandri, salire sul terzo gradino del podio a Phillip Island.

Superbike, la Yamaha Factory

La Yamaha Factory guidata da Lowes e Van Der Mark ha avuto un inizio di stagione molto buono. I due piloti sono riusciti ad arrivare entrambi sul podio e troviamo anche il Britannico Lowes in terza posizione nel campionato, anche lui come Rea costretto a seguire Alvaro Bautista. Lowes è sempre stato in gioco per la seconda e terza posizione, tranne ad Assen dove ha chiuso in tutte e due le gare al quarto posto. Mentre il suo compagno di squadra, Van Der Mark, arriva a Imola molto positivo e fiducioso dopo le bellissime prestazioni che ci ha fatto vedere ad Assen. Nel round di casa l’olandese è riuscito a salire in entrambe le gare sul podio conquistandosi: in gara 1 una terza posizione e in gara 2 il secondo gradino del podio. Per Imola il team Factory di Iwata è positiva e spera di ripetersi con ottimi risultati, è l’obbiettivo  minimo che si è prefissata è il podio.

Superbike, il team di Melandri due giornate di test per risolvere le problematiche

 

Marco Melandri ha aperto il campionato con un ottimo terzo posto, ma poco dopo sono iniziati i problemi di set up sulla sua Yamaha R1, vedendo addirittura nell’ultima gara di Assen a far piazzare il pilota italiano nelle ultime posizioni. Il team GRT spera che a Imola si riescano a risolvere i problemi che affliggono la loro moto e dovrebbe aiutare anche i due giorni di test che hanno svolto a Magione. Mentre per il suo compagno di box, Sandro Cortese, che è rookie in Superbike, in ripresa dopo la caduta a 240 km/h che lo ha visto protagonista nelle qualifiche di Assen, dove ha riportato un infortunio grave alla spalla. Per lui ora il suo obbiettivo è cercare di arrivare almeno in top 10.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.