La Superbike 2019 arriva a Imola per il primo turno di prove libere

Dopo due settimane di stop la Superbike arriva nel circuito di Imola in questo 2019, dove c’è grande attesa per Alavro Bautista, per le Ducati in generale e per vedere se il campione Mondiale in carica riuscirà a fermare il dominio assoluto dello spagnolo in sella alla sua Panigale V4R.

Superbike, primo giorno a Imola del 2019

Oggi si apre ufficialmente la prima giornata del quinto round del campionato della Superbike del 2019, dove si avranno i piloti impegnati per le prime due sessioni di prove libere, una nella mattina e la seconda nel primo pomeriggio. Tra poco scenderanno in pista tutti i piloti della Superbike nel circuito tortuoso di Imola, tracciato molto difficile, soprattutto per chi non ci ha mai corso e quindi c’è molta attesa per il leader del campionato. Alvaro Bautista in sella alla sua Ducati Panigale V4R si è portato a casa ben 11 vittorie su 11, nei primi quattro week-end di gara. Ora si aspetta nell’Autodromo di Enzo e Dino Ferrari di Imola per vedere se lo spagnolo riuscirà a portare a “casa” anche le prime libere del primo giorno e riuscirà a imporre il suo passo e il suo dominio in una pista nuova per lui. Da ricordare che Bautista non ha mai corso a Imola, ha sostenuto solo una giornata di test due settimane fa.

Superbike, il tracciato di Imola

Il circuito di Imola è nella Romagna, regione di motori, pieno di curve e con una bellissima discesa ripida, ma bella da percorrere. Questo tracciato è molto importante per il leader campionato, in quanto per lui sarà la prima volta su questa pista, al contrario del suo compagno di squadra che lo ha visto salire sul podio svariate volte e per non parlare del suo primo inseguitore, Jonathan Rea, il quale la conosce e ci ha vinto moltissime volte. Ma anche le Yamaha in questo circuito vanno forti, che hanno già sostenuto un inizio di stagione fantastico.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.