Spal-Napoli, Diretta Streaming Live, 9° giornata di Serie A, 27-10-2019

Spal-Napoli, 9° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming live su DAZN, sul canale satellitare Dazn1, utilizzando i servizi DAZN, Sky Q e Mediaset Premium.  

Il Napoli di Ancelotti è reduce da un’importante vittoria ottenuta in casa del Salisburgo in Champions che può spianare la strada verso la conquista degli ottavi di finale. Una vittoria sofferta, contro una squadra veloce e tecnica, ma che ha dimostrato come la formazione campana riesca a soffrire e a colpire nel momento opportuno. 

In campionato è reduce dal successo casalingo ottenuto ai danni del Verona, un 2-0 che non è stato ottenuto con troppa facilità. La Serie A quest’anno è più agguerrita che mai, le formazioni di bassa classifica sono in grado di dare filo da torcere alle grandi. Merito anche di un loro atteggiamento più spregiudicato, non più arroccato in fase difensiva, ma costruttivo ed offensivo. 

La Spal di Semplici è reduce dalla sconfitta di Cagliari un 2-0 che ha complicato non poco la loro classifica. Un successo nelle ultime cinque partite è un magro bottino. Ha bisogno di ritrovare punti, visto che ora è la terz’ultimo posto in campionato, con solo le due genovesi che hanno fatto peggio.

Appuntamento per domenica 27 ottobre allo stadio Paolo Mazza di Ferrara alle ore 15.

Spal-Napoli, 9° giornata di Serie A.

Come vedere Spal-Napoli in Diretta TV e Streaming Live

La partita Spal-Napoli, gara valevole per la 9° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, visibile anche sui canali Sky Sport per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q, su Dazn1 canale 209, sui canali Premium Sport per gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Lecce in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito ufficiale di Dazn, semplicemente collegandosi alla home page. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Spal-Napoli 

Sono 34 i precedenti tra le due formazioni, di cui 32 in Serie A e solo 2 in Coppa Italia. Il bilancio vede in vantaggio gli azzurri con 20 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte. In casa dei ferraresi al Mazza, il bilancio è più in equilibrio, con 6 vittorie, 3 pareggi ed 8 sconfitte. 

Nelle ultime quattro gara disputate tra le due formazioni, abbiamo assistito a 4 vittorie dei partenopei. Il primo match che si è disputato, dopo ben 31 anni, ha visto la vittoria dei partenopei per 2-3, grazie alle reti di Insigne, Callejon e Ghoulam, che sono riusciti a ribaltare il doppio vantaggio dei padroni di casa con Schiattarella e Viviani. 

Poi sono venuti due successi in casa per i campani, entrambe per 1-0. Quindi l’ultimo successo in casa dei ferraresi con un 1-2 è avvenuto il 12 maggio 2019. Gli autori delle reti sono stati Allan e Mario Rui, con un intermezzo dato dalla rete di Petagna. 

Il pronostico della sfida vede un 2 condito da un Over 1.5.

Probabili Formazioni Spal-Napoli 

La Spal di mister Semplici sarà schierata con il suo solito 3-5-2. In porta Berisha, difesa a tre composta da Tomovic, Vicari e Cionek. Il centrocampo sarà composto come al solito da cinque uomini. Sala e Reca sulle zone esterne, mentre in quelle interne spazio a Missiroli, Valdifiori e Kurtic. In avanti spazio per Petagna e Floccari.

Il Napoli di Ancelotti ha in vista un po’ di turnover. Il suo solito 4-4-2, con in porta Meret, difesa a quattro composta da Di Lorenzo e Ghoulam sulle zone esterne, mentre Luperto e Koulibaly sarà la coppia di centrali, ancora assente Manolas. Il centrocampo vedrà sulle zone esterne Callejon e Insigne, mentre in quelle interne Zielinski e Ruiz. In avanti la coppia sarà composta da Mertens e Milik.

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Cionek; Sala, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. Allenatore: Semplici

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega