Sorteggi Champions League, le novità per i quarti e le semifinali

A pochi giorni dalla conclusione degli ottavi di finali, la UEFA annuncia il metodo di sorteggi per i successivi turni.

Venerdì 15 marzo, infatti, le squadre che si qualificheranno al turno successivo, non solo conosceranno le prossime rivali, ma avranno la possibilità di  conoscere le potenziali sfidanti delle semifinali. Si tratta di un ritorno al passato più che di una novità. Questa formula congiunta è stata utilizzata fino all’edizione 2011/12 vinta dal Chelsea di Roberto Di Matteo.

Oltre agli accoppiamenti verrà disegnata una sorta di tabellone tennistico per stabilire le semifinali. Come funziona? Semplice: la vincente del quarto numero uno sfiderà quella del numero due, mentre la vincente del quarto numero tre affronterà quella del quarto numero quattro.

Non sarà però l’ultimo sorteggio programmato dalla Uefa che – per motivi amministrativi- dovrà stabilire la squadra che giocherà “in casa” nella finalissima di Madrid al Wanda Metropolitano in programma sabato 1 giugno.

Inoltre, la UEFA, ha comunicato che non sono previste teste di serie e saranno possibili gare con squadre della stessa nazione. Altre eventuali limitazioni saranno annunciate prima del sorteggio.

Il prossimo turno

Per completare il tabellone mancano le quattro sfide in programma questa settimana: si inizia martedì con la Juventus che dovrà ribaltare il 2-0 del Wanda Metropolitano incassato dall’Atletico Madrid se vorrà continuare il proprio sogno Champions. Nella stessa giornata lo Schalke 04  tenterà di fare l’impresa in casa del Manchester City. All’andata finì 3-2 per i Citizens che fino all’85’ erano clamorosamente sotto di 2-1. Mercoledì invece scenderanno in campo Bayern Monaco e Liverpool. Dopo l’inaspettato 0-0 di Anfield tutto è in discussione fino all’ultimo minuto. Se il pareggio tra Liverpool e Bayern lo è ancor di più quello tra Barcellona e Olympique Lione. Nel primo round i blaugrana dominarono ma non riuscirono a battere Lopes, autore di diversi ottimi interventi.

Le prossime date delle gare:
9/10 aprile: quarti di finale, andata
16/17 aprile: quarti di finale, ritorno
30 aprile/1 maggio: semifinali, andata
7/8 maggio: semifinali, ritorno
Sabato 1 giugno: finale all’Estadio Metropolitano, Madrid
Tutte le partite inizieranno alle 21:00.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili