Finale Europa League, Siviglia-Inter Diretta TV-Streaming e Probabili Formazioni 21-8-2020

L’Inter sfida il Siviglia nella finale di Europa League. Precedenti, statistiche, ultime e probabili formazioni: squadre titolari per Lopetegui e Conte. Ecco dove vedere la partita in Diretta TV, in Streaming e come ascoltarla in radiocronaca live 

E’ giunto il grande momento. E’ arrivata l’ora. Non c’è spazio per i rimpianti. Sarà trofeo e vittoria oppure sconfitta e lacrime. Perché anche in una stagione particolare come questa, soprattutto dopo tante sofferenze e cambiamenti storici, è giusto gioire. In questi casi, però, non è solo uno scontro tra due club, ma tra due nazioni intere, pronte a salire sul carro del vincitore per esaltare la propria patria.

E’ tempo della finale di Europa League 2019-2020, che andrà in scena alle ore 21:00 allo Stadion di Colonia, in Germania, e vedrà in campo il Siviglia e l’Inter, che porteranno a termine questa stranissima Final Eight in sede unica e a gara secca.

Gli andalusi tornano a disputare una finale di coppa europea davvero a pochissimi anni di distanza, quando, tra l’altro, completarono un trittico consecutivo. Probabilmente, questa volta la squadra spagnola non partirà favorita, ma non è la prima volta in queste ultime due settimane, durante le quali è stata capace di eliminare il Manchester United in rimonta per 2-1 in semifinale e prima il Wolverhampton ai quarti per 1-0 e la Roma per 2-0 nel recupero degli ottavi.

Una squadra italiana non disputava la finale di Coppa Uefa da 21 anni, quando il Parma trionfò regalando un grande successo ai propri tifosi. I nerazzurri, d’altronde, proprio quest’anno hanno festeggiato il decimo anniversario dal triplete, quel 2010 incredibile coronato dalla vittoria della Champions League. Contro lo Shakhtar Donetsk, il club meneghino ha dimostrato di essere di tutt’altro livello, grazie ad un quasi tennistico 5-0, dopo aver eliminato in scioltezza anche il Bayer Leverkusen per 2-1 ai quarti e il Getafe per 2-0 agli ottavi.

Foto pubblicata sulla pagina “Facebook” ufficiale della UEFA Europa League

Ultime sulle formazioni di Siviglia-Inter: 

Out i rientranti dai prestiti Soriano, Gnagnon, Corchia, Amadou, Mesa, Gil, Pozo, Vidal, Fernandez e Gual per Julen Lopetegui, che non vuole cambiare l’undici che l’ha portato fino a qui. L’unico problema è e resta chi schierare in attacco, visto che Suso sembra rinato, Ocampos è pur sempre il capocannoniere della squadra ed En Nesyri piace molto per come fa giocare i compagni, ma non è da escludere che proprio quest’ultimo possa partire dalla panchina, qualora fosse uno tra De Jong, Vazquez e El Haddadi a vincere il ballottaggio. Per il resto, tutto confermato, con Bono a porta invece di Vlacik, e Jordan in mediana con Banega e Fernando. In difesa ci sarà ancora il quartetto formato da Jesus Navas capitano, Koundè e Diego Carlos al centro e la sorpresa Reguilon sulla sinistra.

Sempre indisponibili Vecino, i rientranti dai prestiti Joao Mario, Bakayoko, Lazaro, Pirola e Brazao, oltre al neo acquisto Vagiannidis per Antonio Conte, che dovrebbe recuperare per la panchina almeno Alexis Sanchez, che farà di tutto pur di essere convocato. Adesso come adesso, il tecnico pugliese non può fare a meno delle sorprese Godin in difesa, insieme a De Vrij e Bastoni, con Skriniar ancora in panchina, davanti a Handanovic, né di D’Ambrosio come esterno destro, al posto di Candreva, ma sarà confermato anche Gagliardini in mediana con Barella e Brozovic, perché riesce a dare molto più equilibrio rispetto a Eriksen. Sulla sinistra confermato Ashley Young, così come in attacco il recordman Lukaku, che, ricordiamo, ha sempre segnato nella sua carriera in tutte le partite da lui disputate in Europa League, in tandem con il redivivo Lautaro Martinez, finalmente sbloccato mentalmente e fisicamente in ottima condizione.

Probabili formazioni Siviglia-Inter:

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilon; Banega, Fernando, Jordan; Ocampos, En Nesyri, Suso. All. Lopetegui.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte.

Come vedere Siviglia-Inter in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Siviglia Inter, Finale di Europa League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Sport Serie A HD Canale 202 e Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Ma sarà possibile vedere la partita anche in chiaro sul digitale terreste su TV 8 HD.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Siviglia Inter in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito tv8.it semplicemente collegandosi alla home page.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Siviglia-Inter:

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Siviglia Inter in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno oppure cliccando sul pulsante PLAY presente nel player in basso.

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche Siviglia-Inter: 

E’ incredibile come non ci sono precedenti tra Siviglia e Inter, nonostante siano due squadre storiche e con un palmares di tutto rispetto nelle coppe europee. Infatti, la squadra andalusa e quella italiana non si sono mai incrociate in nessuna competizione ufficiale.

L’unica sfida disputata tra Siviglia e Inter è l’amichevole datata 8 agosto 2008, quando si disputava il Torneo di Amsterdam. L’incrocio si concluse con un pareggio senza reti, uno striminzito 0-0, scialbo e senza emozioni.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia