Siviglia-Inter 3-2, dichiarazioni post Conte: “Non cambio idea. Pianificheremo futuro, con o senza me”

Termina 3-2 per il Siviglia il match contro l’inter valido per la finale della UEFA EUROPA LEAGUE. Ai nerazzurri non bastano Lukaku e il momentaneo pareggio di Godin. Per gli spagnoli la doppietta di De Jong e il gol di Diego Carlos regalano il trofeo al Siviglia.

Un Antonio Conte molto corrucciato ha così analizzato il match nel post-partita: “Un peccato non aver vinto questa sfida, sarebbbe stato tutto diverso se avessimo sfruttato l’occasione capitata sui piedi di Lukaku nel secondo tempo. Tanta sfortuna anche sul tiro di Alexis salvato sulla linea.”

Grande crescita: “Sono comunque molto soddisfatto del lavoro fatto dai ragazzi, per tanti di loro si trattava della prima esperienza in una finale così prestigiosa. Li ho visti dare tutto ciò che avevano, il loro futuro è tanta roba”.

Futuro: “Penso di aver dato tanto, e aver ricevuto ancor di più. Restano però alcune situazioni che non mi sono piaciute e che non assicurano una mia permanenza. Avrò tempo e modo per parlare con la società. Il futuro dell’Inter andrà avanti anche senza Conte, e sarà roseo”.

Priorità: “La vita è fatta anche di scelte e la mia, in questo momento, non so se è il calcio o la famiglia. A tutto c’è un limite e la vita privata ha un conto troppo più importante”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi