Serie B, video gol highlights Cesena-Pro Vercelli 2-2: tutto come prima, se non peggio

Risultato Cesena-Pro Vercelli 2-2, recupero 28° giornata Serie B: al termine di una sfida molto aperta, il risultato non sorride a nessuno, ma complica le già precarie situazioni di romagnoli e piemontesi, rispettivamente diciassettesimi e penultimi.

I gol di Di Noia e Kupisz non bastano al Cesena, rimontato nella ripresa dalle reti di Castiglia e Berra.

Cronaca Cesena-Pro Vercelli 2-2, recupero 28° giornata Serie B

Nel primo tempo il Cesena domina sul piano tattico e tecnico, mettendo più volte in difficoltà i piemontesi e passando dopo 18 minuti con Di Noia, che è liberissimo di colpire di testa e insaccare un corner di Schiavone; quattro minuti dopo Kupisz raddoppia depositando nella porta quasi vuota un cross di Jallow, che ha ben triangolato con Dalmonte e poi messo in mezzo. La Pro Vercelli non si vede mai, a parte una punizione alta di Mammarella, e Pigliacelli deve impegnarsi in almeno due circostanze per evitare guai peggiori.

 

La ripresa, invece, vede il risveglio degli ospiti, che partono subito all’attacco nel tentativo di riaprire il match, ma la difesa romagnola regge bene. Tuttavia, gli errori in fase di possesso ed impostazione crescono con il passare dei minuti e la squadra piemontese cresce sempre più fino a trovare il punto del 2-1 al 67° grazie a Castiglia, che mette dentro un invitante pallone offertogli da Reginaldo.

Il Cesena prova a reagire con Schiavone, ma il suo diagonale va di poco fuori. La Pro Vercelli si rituffa successivamente in attacco e riesce a pareggiare al minuto 72: dalla bandierina Paghera sforna un cross preciso che il neo entrato Berra, che ha da poco rilevato l’infortunato Alcibiade, mette dentro di testa. Dopo questo gol il Cesena si scopre un po’ per andare alla ricerca del nuovo vantaggio, ma l’unica vera occasione che riesce a creare arriva al 78° con Di Noia, che tira da fuori mirando all’incrocio e chiama Pigliacelli alla grande parata. Si tratta dell’ultima grande chance del match, che finisce con un risultato insoddisfacente per entrambe le squadre.

Bene Di Noia (7), che si rende sempre pericoloso in zona gol mettendo la firma e sfiorando anche la doppietta, e Berra (7), che entra per necessità e salva i suoi. Male Konaté (5), in balia degli avversari per tutto il primo tempo e sostituito nel secondo, e Suagher (5), che si fa prendere in contro tempo troppe volte e non chiude bene in occasione dei gol.

Tabellino Cesena-Pro Vercelli 2-2, recupero 28° giornata Serie B

Cesena (4-3-1-2): Fullignati; Donkor (86′ Esposito), Suagher, Scognamiglio, Perticone; Kupisz, Schiavone, Di Noia; Vita (86′ Cacia); Jallow, Dalmonte (76′ Chiricò)

Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli; Gozzi, Bergamelli, Konate (46′ Alcibiade (70′ Berra)); Ghiglione, Altobelli (62′ Gladestony), Vives, Castiglia, Mammarella; Reginaldo, Raicevic

Arbitro: Chiffi

Marcatori: 18′ Di Noia, 22′ Kupisz, 67′ Castiglia, 72′ Berra

Ammoniti: Vita

Video gol highlights Cesena-Pro Vercelli 2-2, recupero 28° giornata Serie B

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana