Serie B, risultati 33° giornata: colpaccio del Venezia, pareggio inutile per il Padova. Lo Spezia torna tra le prime otto

Padova-Cosenza 0-0: è un punto che va benissimo ai calabresi, che mantengono 6 punti di vantaggio sulla zona playout, ma non ai patavini, ultimi in compagnia del Carpi a quota 25 e distanti 5 punti da tale zona. Il pareggio rende giustizia a quanto visto in campo, cioè pochissimo: la gara, infatti, è noiosa per quasi ottanta minuti e si sveglia solo nel finale con una serie di occasioni fallite da entrambe le parti, sia per imprecisione sia per la perizia dei portieri Perina e Minelli.

Spezia-Ascoli 3-2: gli aquilotti di Marino rimontano e ottengono una vittoria di enorme importanza e salgono al settimo posto tornando in zona playoff dopo una sola settimana, mentre i marchigiani mancano la chance di avvicinarvisi nuovamente e vanno a -6 dall’ottavo posto. Ad andare in vantaggio, però, erano stati proprio gli ospiti grazie ai gol di Brosco e Ardemagni, ma l’espulsione ingenua di Ninkovic per doppia ammonizione cambia tutte le carte in tavola e nella ripresa si assiste alla riscossa ligure capitanata da Galabinov (doppietta) e Okereke. L’espulsione di Addae a cinque minuti dal termine riduce l’Ascoli in nove e lo condanna alla resa.

Venezia-Foggia 1-0: i freddi numeri indicano che a condurre il match sono stati i pugliesi, vicini al gol soprattutto all’inizio, ma il risultato finale è a favore dei veneti, in gol con l’unico tiro in porta del loro match al 34° con Di Mariano su rigore concesso per un pericoloso intervento a gamba alta di Iemmello ai danni di Lombardi. Questo successo permette al Venezia di salire al quindicesimo posto a quota 33 punti e sorpassare proprio il Foggia, rimasto a 30, e il Livorno, anch’esso a quota 30 ed impegnato in casa contro il Brescia domani sera.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana