Serie B, risultati 14° giornata: il Benevento ringrazia Crotone e Cittadella e vola a +9. Disastro Empoli, pari inutile tra Cremonese e Livorno

Cremonese-Livorno 0-0: pareggio inutile quello tra lombardi e toscani, i primi ancora a rischio di risucchio nelle parti basse della classifica e i secondi sempre precariamente penultimi. Domani entrambe potrebbero essere sorpassate dalle rispettive inseguitrici.

Crotone-Cittadella 1-1: nello scontro diretto valido per il secondo posto solitario Luppi risponde nel finale al vantaggio casalingo siglato da Marrone ad inizio ripresa. Il risultato di parità mantiene entrambe al secondo posto in compagnia del Pordenone e le danneggia facendo felici sia proprio i friulani, che domani potrebbero restare da soli sul podio, e soprattutto il Benevento, ora sempre più primo con ben 9 punti di vantaggio sulle seconde.

Frosinone-Empoli 4-0: Inizia malissimo l’avventura empolese di mister Muzzi, che viene travolto all’esordio dai laziali, sempre imbattibili in casa. Beghetto mette subito la partita sui binari giusti per i padroni di casa, Dionisi la indirizza e Novakovich, infine, la sigilla. Nel finale Zampano fissa il risultato finale di 4-0, che regala ai laziali 3 punti d’oro ottimi per tornare in zona playolut. I toscani, invece, adesso sono a -2 dai playout.

Venezia-Benevento 0-2: Coda e Caldirola siglano un gol per tempo e regalano ai sanniti un successo che, complice lo stop del Crotone, li fa volare a +9 sulle seconde classificate, che sono il Cittadella e proprio i calabresi. Il primato è sempre più solido.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana