Serie B, risultati 13° giornata 12-11-2022: Cosenza e Benevento si risvegliano, Perugia e Venezia proprio no. Reggina 2°

Bari-Sudtirol 2-2: Di Cesare e Salcedo rimontano Tait e Odogwu, ma i pugliesi non trovano il colpo del 3-2 e restano senza vittoria per la quinta partita consecutiva scivolando a – 9 dal Frosinone capolista. Per il Sudtirol, invece, è un altro risultato prestigioso grazie al quale si ritrova in piena zona playoff con 21 punti.

Cagliari-Pisa 1-1: Lapadula risponde a Morutan e le due squadre si dividono il bottino senza, tuttavia, risollevarsi dalla posizione di classifica attuale, medio-bassa e non in linea con le aspettative.

Cosenza-Palermo 3-2: non serve ai siciliani la doppietta di Brunori, vanificata dai centri di Florenzi, Rigione e Larrivey. I calabresi tornano a vincere dopo mesi e salgono a 14 punti risollevandosi, mentre i siciliani non danno seguito alle due vittorie consecutive.

Modena-Perugia 1-1: Tremolada risponde a Di Carmine in un finale di primo tempo scoppiettante, ma nessuna delle due squadre trova la rete della vittoria malgrado ci sia un tempo intero e così il punto ottenuto è pressoché inutile, soprattutto per i perugini ultimi in classifica.

Parma-Cittadella 3-1: Delprato, Camara e Benedyczak regolano i veneti, a rete con Antonucci, e gli emiliani si posizionano al 3° posto in classifica in momentanea compagnia del Genoa. I veneti, invece, rimangono ai confini della zona playout.

Spal-Benevento 1-2: nell’ultimo quarto d’ora Capellini e La Gumina ribaltano il gol estense di Esposito e così i giallorossi escono dalla zona retrocessione e passano a quella playout, mentre i padroni di casa mancano il tentativo di avvicinamento all’8°posto.

Ternana-Brescia 0-0: giusto risultato dopo una partita soporifera. La Ternana aggancia Parma e Genoa al 3° posto, mentre il Brescia rimane 5°.

Venezia-Reggina 1-2: Canotto ed Hernani, a segno anche contro il Genoa, stendono i veneti passati in o con Pohjanpalo e si restano in scia del Frosinone (5 punti), mentre i lagunari rimangono penultimi a 9.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 34 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana