Serie B, probabili formazioni 32° giornata: rivoluzione a centrocampo nel Lecce, Grosso indeciso tra Pazzini e Di Carmine

Brescia-Venezia, stasera ore 21: Ndoj sarà assente per squalifica e al suo posto giocherà Dall’Oglio; veneti in campo con St. Clair dal primo minuto.

Probabile formazione Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Dall’Oglio; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. Allenatore: Corini

Probabili formazioni Venezia (3-5-2): Vicario; Cenuto, Modolo, Coppolaro; Bruscagin, Segre, Schiavone, St. Clair, Garofalo; Bocalon, Di Mariano. Allenatore: Cosmi

 

Cittadella-Livorno, domani ore 15: Moncini è ormai inamovibile dalla formazione titolare; chance dall’inizio per Raicevic, mentre sarà Valiani a sostituire lo squalificato Luci sull’out sinistro.

Probabili formazione Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Siega, Iori, Branca; Schenetti; Moncini, Finotto. Allenatore: Venturato

Probabile formazione Livorno (3-4-1-2): Zima; Di Gennaro, Gonnelli, Bogdan; Valiani, Canessa, Salzano, Kupisz; Diamanti; Raicevic, Giannetti. Allenatore: Breda

 

Carpi-Padova, domani ore 15: al centro della difesa giocherà dal primo minuto il giovane Vano; Centurioni disporrà i suoi con un 3-5-2 che in realtà è un 5-3-2.

Probabile formazione Carpi (4-4-1-1): Piscitelli; Sabbione, Poli, Vano, Pezzi; Mustacchio, Coulibaly, Vitale, Jelenic; Piscitella; Arrighini. Allenatore: Castori

Probabile formazione Padova (5-3-2): Minelli; Morganella, Cherubin, Andelkovic, Trevisan, Longhi; Lollo, Calvano, Pulzetti; Bonazzoli, Mbakogu. Allenatore: Centurioni

 

Foggia-Spezia, domani ore 15: nessuna novità tra i foggiani, mentre gli spezzini ritroveranno Okereke, rientrato dalla squalifica, ma perderanno Mora, a sua volta squalificato.

Probabile formazione Foggia (3-5-2): Leali; Martinelli, Billong, Ranieri; Zambelli, Agnelli, Gerbo, Deli, Kragl; Mazzeo, Galano. Allenatore: Grassadonia

Probabile formazione Spezia (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Crivello, Augello; Crimi, Ricci, Bartolomei; Pierini, Okereke, Da Cruz. Allenatore: Marino

 

Perugia-Benevento, domani ore 18: Falzerano potrebbe giocare nel ruolo di terzino sinistro; nessuna novità tra i sanniti a parte il ritorno di Bandinelli.

Probabile formazione Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, Cremonesi, Falzerano; Michael, Bianco, Dragomir; Verre; Han, Melchiorri. Allenatore: Nesta

Probabili formazione Benevento (4-4-2): Montipò; Letizia, Venuti, Antei, Di Chiara; Crisetig, Bonaiuto, Bandinelli, Improta; Coda, Insigne. Allenatore: Bucchi

Ascoli-Pescara, domenica ore 15: Vivarini è indeciso su chi schierare tra Ganz e Rosseti; Pillon ritrova Marras dopo la squalifica.

Probabili formazione Ascoli (4-4-2): Milinkovic-Savic; Laverone, Padella, Valentini, D’Elia; Frattesi, Casarini, Cavion, Ciciretti; Beretta, Rosseti. Allenatore: Vivarini

Probabile formazione Pescara (4-3-3): Fiorillo; Ciofani, Campagnaro, Scognamiglio, Gravillon; Memushaj, Crecco, Brugman; Marras, Mancuso, Monachello. Allenatore: Pillon

 

Cremonese-Lecce, domenica ore 15: Rastelli sembra propenso a riproporre Castrovilli dall’inizio per far rifiatare Castagnetti; possibile turnover nel centrocampo salentino con Majer e Haye in campo dall’inizio al posto di Petriccione e Tabenelli.

Probabile formazione Cremonese (3-5-2): Agazzi; Terranova, Caracciolo, Del Fabro; Mogos, Arini, Castrovilli, Renzetti; Piccolo, Strizzolo. Allenatore: Rastelli

Probabile Formazione Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Majer, Haye, Tachtsidis; Falco; Mancosu, La Mantia. Allenatore: Liverani

 

Cosenza-Crotone, domenica ore 21: Palmiero pronto a tornare dl primo minuto al posto di Garritano; Stroppa ritrova Nalini dall’inizio.

Probabile formazione Cosenza (4-3-3): Perina; Bittante, Dermaku, Capela, Legittimo; Sciaudone, Palmiero, Bruccini; Baez, Tutino, Embalo. Allenatore: Braglia

Probabile formazione Crotone (4-2-3-1): Cordaz; Curado, Spolli, Vaisanen, Golemic, Milic; Rohden, Barberis; Nalini, Benali, Valietti; Simy. Allenatore: Stroppa

 

Palermo-Verona, lunedì ore 21: Stellone pensa ad un inedito tridente d’attacco; ballottaggio Pazzini-Di Carmine per un posto in avanti.

Probabile formazione Palermo (4-3-3): Brignoli; Rispoli, Accardi, Salvi, Aleesami; Jajalo, Murawski, Trajkovski; Moreo, Nestorovski, Puscas. Allenatore: Stellone

Probabile formazione Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Empereur, Balkovec; Gustafson, Colombatto, Henderson; Laribi, Pazzini, Di Gaudio. Allenatore: Grosso

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana