Serie B, Frosinone-Pescara 0-0: Grassadonia non dà la scossa, laziali spenti

Sommario
  1. Tabellino

Succede pochissimo, se non nulla, nel primo anticipo della 24° giornata. Abuliche e senza idee, le due squadre vagano per oltre novanta minuti senza mai creare pericoli, eccezion fatta ad inizio ripresa quando Odgaard si divora un gol che poteva essere fondamentale. L’avventura di Gianluca Grassadonia in Abruzzo inizia con un pareggio che vale poco per il Pescara e per il Frosinone.

Non è un primo tempo indimenticabile: il Pescara, fresco di cambio di allenatore, fatica a creare pericoli dalle parti di Bardi e non tira praticamente mai, mentre i laziali si fanno vedere più spesso sebbene senza preoccupare più di tanto Fiorillo, che deve intervenire un paio di volte per allontanare alcuni palloni alti.

I primi quarantacinque minuti sono questi, praticamente privi di interesse. Da annotare solo un paio di ammonizioni a danno di giocatori ospiti e qualche calcio di punizione assegnato ai padroni di casa, l’unica arma al momento a disposizione per spaventare la retroguardia avversaria. Tutto qui.

Nella ripresa cambia poco, sempre pochissime emozioni di cui la prima all’inizio: al 50° Brighenti scivola e spiana la strada ad Odgaard, ma Bardi respinge la conclusione a botta sicura del danese e salva i suoi dalla capitolazione.

Al 69° lo stesso Brighenti va vicino al gol, ma manca di poco il bersaglio nonostante l’ottimo taglio sul cross di Salvi. Al 94°minuto, infine, la frittata rischia di farla Fiorillo con una mancata presa alta, ma Boloca lo grazia concludendo alto. Il match termina qui.

Tabellino

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti (81′ Ariaudo), Szyminski, Capuano; Salvi, Rohden (64′ Boloca), Maiello, Kastanos (82′ Gori), Zampano (82′ Vitale); Iemmello, Novakovich (64′ Parzyszek). Allenatore: Nesta

Pescara (3-5-1-1): Fiorillo; Drudi (68′ Guth), Bocchetti, Scognamiglio; Bellanova, Tabanelli (74′ Machin), Busellato, Dessena, Masciangelo; Galano (68′ Capone); Odgaard (89′ Maistro). Allenatore: Grassadonia

Arbitro: Meraviglia

Ammoniti: Bocchetti, Dessena, Drudi, Iemmello e Szyminski

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana