Serie B, arbitri 22° giornata: Fourneau dirige Crotone-Livorno, Pescara-Brescia ad Aureliano

Dopo la lieta notizia del ritorno alla B a 20 squadre a partire dalla prossima stagione, la Serie B riparte con il suo solito programma: si inizia domani sera con l’interessante sfida tra Lecce ed Ascoli, che vedrà i salentini a caccia di una vittoria che li porterebbe momentaneamente in vetta alla classifica.

Sabato alle 15 toccherà a Verona e Cittadella, che giocheranno in trasferta sui campi di Carpi e Cosenza. Dopo le ultime prestazioni incolori, gli scaligeri sono chiamati a vincere contro gli emiliani per rimanere nella top eight e lo stesso discorso vale per i patavini contro i calabresi; gli avversari, però, sono agguerriti e hanno bisogno di punti per il mantenimento della categoria, soprattutto il Carpi terzultimo. Sempre alle 15 scenderà in campo un’altra compagine veneta, il fanalino di coda Padova, che dovrà battere la balbettante Salernitana allo stadio “Euganeo” per cercare di lasciare l’ultimo posto. Alle 18, infine, sarà la volta dello scontro playoff tra Spezia e Cremonese: i liguri cercano punti per rientrare tra le prime otto, mentre i lombardi vogliono vincere per avvicinarsi.

Domenica pomeriggio, nel consueto orario delle 15, sarà la volta di Benevento-Venezia Crotone-Livorno: mentre il primo è un match di medio-alta classifica che non sposta granché, il secondo metterà di fronte due squadre che devono assolutamente vincere per allontanarsi dalla zona retrocessione e un pareggio non servirebbe a niente. Il match di cartello della giornata, però, è programmato alle 21 di domenica (in contemporanea con Roma-Milan, mannaggia alla Lega) ed è Pescara-Brescia, una sfida che, in caso di risultati favorevoli, può valere la conquista della vetta.

Il programma sarà chiuso lunedì sera alle 21 dall’interessantissimo incontro tra Palermo e Foggia: i siciliani dovranno chiudere un periodo terribile costellato da prestazioni scialbe, sconfitte con poche attenuanti e, soprattutto, vicende societarie gravissime che hanno portato ad un mercato di bassissimo profilo e pressoché nullo e, cosa ancora più grave, all’allontanamento del presidente Richardson e del ds Rino Foschi, che hanno lasciato la società tra le polemiche.

 

Lecce-Ascoli: Baroni

Carpi-Verona: Ros

Cosenza-Cittadella: Minelli

Padova-Salernitana: Di Martino

Spezia-Cremonese: Dionisi

Benevento-Venezia: Nasca

Crotone-Livorno: Fourneau

Pescara-Brescia: Aureliano

Palermo-Foggia: Ghersini

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana