Serie B, 25^ Giornata: Risultati e Classifica 7 Febbraio 2015

I risultati ed i marcatori della 25^ giornata di Serie B

Trapani-Carpi 0-0, venerdì ore 20.30

Avellino-Latina 1-0 / Castaldo (A) /
Il Latina ha bisogno di punti, l’Avellino vuole continuare a sognare; questo è il leitmotive del match. Dopo un primo tempo equilibrato, nella seconda frazione rigore per il Latina con annessa espulsione del difensore Chiosa: dal dischetto si presenta Olivera che spara alto. Dopo questo errore l’Avellino passa in vantaggio con il tredicesimo gol di Castaldo; vera e propria beffa per i padroni di casa che, oltre al rigore sbagliato, subiscono pure il vantaggio. Con questo risultato l’Avellino si trova a 39 punti, a meno uno dal terzo posto, mentre il Latina rimane ultimo a 24.

Crotone-Bologna 0-2 / 24′ Laribi (B), 53′ Laribi (B) /
All’Ezio Scida va in scena il match tra la seconda e l’ultima della classe. Partono subito forte i padroni di casa, ma a metà del primo tempo ci pensa l’ex Sassuolo Laribi a portare in vantaggio gli emiliani grazie ad una grande azione personale. Nella ripresa la squadra di Lopez raddoppia subito ancora grazie all’uruguaiano. In classifica rimane ultimo al pari del Latina con 24 punti; il Bologna, invece, avvicina il Carpi capolista portandosi a 44 punti
Entella-Spezia 2-0 / 76′ Sforzini (E), 86′ Sforzini (E) /
E’ una bellissima rete quella di Sforzini che, a metà ripresa, approfitta di una respinta corta di Cicizola e insacca. La squadra di Prina, dopo pochi minuti, raddoppia ancora con bomber Sforzini, vero e proprio trascinatore dei suoi. Così facendo la Virtus si porta a 28; Spezia fermo a 35.
Frosinone-Lanciano 2-1 / 9′ Monachello (L), 53′ Ciofani (F), 73′ Sammarco (F) /
Vuole il sorpasso sul Frosinone il Lanciano, distante soltanto un punto prima di questo match. Partita avvincente ed equilibrata, ma al nono minuto la Virtus passa in vantaggio grazie al solito Monachello. Nella ripresa i padroni di casa trovano il pareggio grazie a Ciofani con un gran diagonale. Con questa vittoria il Frosinone si porta a 38 punti, il Lanciano rimane fermo a 34.

Livorno-Bari 5-2 / 6′ Luci (L), 10′ Vantaggiato (L), 70′ Maicon (L), 80′ aut. Luci (L), 81′ Caputo (B), 89′ Siligardi (L), 91′ Vantaggiato (L)  /
Al Picchi va in scena un match che solo pochi anni fa sarebbe potuto avvenire in Serie A. Il Livorno ingrana la quarta, il Bari è un diesel, ma Luci prima e Vantaggiato poi mettono subito a sedere i sogni di vittoria pugliesi. Nel secondo tempo arriva il tris: dalla sinistra Maicon (omonimo del terzino della Roma, ma lui ex Reggina) insacca con una grande azione personale. Nel giro di un minuto, però, il Bari stravolge la partita: prima Caputo causa l’autogol di Luci, poi lo stesso attaccante, subentrato da pochi minuti, trova la rete dell’incredibile 3-2. Le speranze del Bari, però, vengono spente da una perla di Siligardi che, in area, fa partire un mancino che si insacca sotto il sette; rivedibile la marcatura di Camporese. Nel recupero quinto gol dei toscani con un’altra perla di Vantaggiato. Con questo successo netto il Livorno sale a 40 punti, dieci in meno per il Bari.

Pescara-Cittadella 1-1 / 28′ Stanco (C), 93′ Bjarnason (P) /
Incredibile quello che avviene all’Adriatico di Pescara: dopo una prima metà di gioco noiosa, il Cittadella trova il vantaggio grazie a Stanco, abilissimo nel ribattere in rete una palla vagante. Nella ripresa il Pescara si sveglia, ma il pareggio arriva solo alla fine con l’islandese Bjarnason che, con un tocco di fino, riesce a sollevare parzialmente la situazione. Colpo esterno per il Cittadella che si porta a 27 punti; il Pescara, invece, rimane fermo a 33.

Varese-Pro Vercelli 1-1 / 60′ Marchi (P), Borghese (V) /
Dopo un primo tempo anonimo, nella ripresa la partita si accende grazie al solito bomber Marchi che, sugli sviluppi di una punizione, insacca il pallone con un maestoso colpo di testa. Ad equilibrare il match ci pensa l’ex di turno Borghese con un gol-fotocopia rispetto a quello di Marchi; è un vero peccato per la Pro, fino a quel momento vera e propria padrona del gioco. Il Varese ora possiede 27 punti, mentre la Pro Vercelli 33.

Vicenza-Perugia 3-1 / 24′ Lanzafame (P), 47′ Cocco (V), 58′ Cocco (V), 74′ Cocco (V) /
E’ il nuovo acquisto Lanzafame ad aprire le marcature nel match tra Vicenza e Perugia, partita in cui la squadra di Camplone imprire un ritmo alto mettendo in difficoltà i padroni di casa. Nella ripresa sale in cattedra Cocco che, nell’arco di dieci minuti, realizza la seconda doppietta in altrettante partite portandosi a dieci gol nella classifica marcatori: la partita è capovolta. Arriva anche la tripletta per Cocco, che sfrutta un grossolano errore di Goldaniga. Il Perugia ora vede avvicinarsi la zona play-out poichè rimane fermo a 30 punti, mentre il Vicenza si avvicina a quella play-off portandosi a 37.

Modena-Catania rinviata per maltempo

Ternana-Brescia, domenica ore 18

La classifica aggiornata di Serie B

Carpi 50, Bologna 44, Livorno 40, Avellino 39, Frosinone 38, Vicenza 37, Spezia 35, Lanciano 34, Pro Vercelli 33, Pescara 33, Trapani 31, Ternana* 31, Perugia 30, Modena* 30, Bari 30, Brescia* 29, Entella 28, Cittadella 27, Catania* 27, Varese 27, Latina 24, Crotone 24.
* una partita in meno

> SERIE B 2014-2015: VIDEO GOL, RISULTATI E CLASSIFICA

Francesco Bergamaschi © Stadio Sport

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it