Serie A 2016-2017, moviola 23° giornata; Juve-Inter incandescente, disastro Massa in Bologna-Napoli

Questa giornata, dal punto di vista arbitrale, passerà alla storia per le roventi polemiche di Juventus-Inter. Sotto accusa è finito l’arbitro Rizzoli, che secondo i nerazzurri avrebbe negato due rigori clamorosi favorendo così la Juventus.

Il primo episodio è una evidente trattenuta di Lichsteiner su D’Ambrosio: il rigore ci poteva stare, ma è anche vero che le maglie in area si allungano spesso. Più dubbio il contatto fra Mandzukic e Icardi, con il croato che entra in scivolata su Icardi e lo travolge; il giocatore della Juventus prende anche il pallone, ma è difficile stabilire se lo prenda prima o dopo aver colpito Icardi.

Fonte immagine: La Gazzetta dello Sport

Gli interisti hanno gridato allo scandalo, gli juventini hanno risposto che i rigori sarebbero pura invenzione. La verità, come sempre, sta nel mezzo. I rigori ci potevano stare e l’Inter forse è stata penalizzata, ma non si può parlare certo di scandalo. Al massimo si può parlare di fatalità e di destino: l’arbitro che concederà due rigori contro la Juventus nel proprio stadio, forse deve ancora nascere.

Massa combina disastri a Bologna e riesce nell’impresa di falsare una partita che il Napoli avrebbe comunque dominato. Giusto assegnare il rigore al Bologna, meno giusto espellere Masina per un lieve contatto con Mertens involato verso la porta.

Il contatto è lieve e Masina, inoltre, non era ultimo uomo. Una decisione  sciagurata, che ha lasciato il Bologna in dieci affossando le speranze di rimonta rossoblu. Dubbi anche sull’espulsione di Callejon, che è vero che “reagisce” al fallo ma il giocatore del Bologna simula vistosamente. La decisione di lasciare in 10 anche il Napoli profuma di compensazione. A fine partita inoltre, nega un rigore colossale su Mertens (anche se il risultato ormai era ampiamente compromesso).

A Genova, negato un rigore solare al Sassuolo (che per fortuna non ha influito sul risultato finale). Giusto assegnare il rigore alla Sampdoria a Milano (Paletta affossa Quagliarella).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano