Serie A: Lega pronta a sperimentare fuorigioco semi automatico nel girone di ritorno

Durante il girone di ritorno potrebbe essere sperimentata una nuova tecnica del VAR per stabilire i fuorigioco.

Il VAR fa sempre parlare di sè.

Nelle ultime giornate, molti allenatori si sono lamentati del fatto che la tecnologia non abbia il giusto peso, o anche il giusto utilizzo, durante le partite, invocando un intervento maggiore dell’assistente virtuale durante il match.

Quando si stabilisce “l’evidente errore” in cui il VAR può allertare l’arbitro? Quando è calcio di rigore? Come muoversi durante i cartellini rossi?

Tante sono le domande che rendono ancora complicato da capire e da interpretare il regolamento del VAR, ma, tra tutte queste cose, c’è l’oggettività del fuorigioco, elemento totalmente funzionante dell’arbitro virtuale.

Anzi, a volte ci si fida più del VAR che della sensazione umana, non alzando mai la bandierina anche in situazioni evidenti, però il fuorigioco è sicuramente una delle colonne portanti che fanno capire l’importanza della tecnologia nel mondo del calcio.

Proprio per questo motivo, la tecnologia, in Italia, cerca di mettersi in prima fila e di puntare sull’avanguardia implementando, durante il girone di ritorno della Serie A, il fuorigioco semiautomatico.

C’è da evidenziare che le sperimentazioni non avranno alcun impatto durante la partita e saranno rigorosamente offline non permettendo, dunque, comunicazioni a riguardo sul campo da gioco.

L’Italia, che già è stato uno dei paesi pionieri del VAR, vuole prendere al volo la richiesta che la FIFA aveva fatto già tempo fa, ovvero cercare di lavorare ad un sistema che permetta un’individuazione precisa e rapida degli offside in modo tale da poter sfruttare il nuovo sistema durante i Mondiali di Qatar 2022.

La revisione del fuorigioco sarà fatta a gioco fermo e in maniera totalmente automatica dalla tecnologia che porrà subito le linee di gioco (le famose linee rosse e blu che distanziano il giocatore “sospetto” e l’ultimo uomo in gioco) tracciando in maniera del tutto istantanea l’episodio di offside.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€