Repubblica: Serie A, Premier League, Liga e Ligue 1 a 18 squadre come la Bundes?

La Repubblica mostra un’ipotesi clamorosa per il cambio nella Serie A. Il campionato italiano potrebbe prevedere la riduzione delle squadre che passerebbero da 20 a 18. A proporre il modello è stata la Bundesliga e altri campionati, come la Premier e la Ligue 1, potrebbero seguire a ruota.

Già si era parlato in passato di una rivoluzione nel campionato di Serie A. Per adesso, a cambiare è stata solo la Coppa Italia che ha escluso, clamorosamente, le squadre di Serie C. La coppa nazionale, quindi, prevedrà solo le squadre di Serie A e Serie B. La scelta è stata sicuramente dettata da motivi televisivi ed ha completamente stravolto la formula storica della competizione.

Anche la Serie A potrebbe avere un nuovo restyling. Si è sempre discusso della necessità di un campionato più omogeneo e soprattutto con meno squadre. Per questo motivo che molti campionati , tra cui proprio la Serie A, starebbe pensando di passare a 18 squadre. Questo modello è già attuato, con successo, dalla Germania. Anche in Inghilterra e in Francia potrebbe esserci questo cambiamento nel proprio campionato.

Serie A 18 squadre

Serie A, possibile riforma in atto?

Un possibile ritorno al passato per la Serie A che già in passato ha avuto 18 squadre . Ci sarà, inoltre, anche un cambiamento della Champions League che avrà più di 100 partite con 7 finestre aggiuntive. La Lega potrebbe pensare sul serio alla riduzione delle squadre. Martedì ci sarà un incontro tra il presidente Paolo Dal Pino e l’AD Luigi De Siervo per discutere sull’eventuale cambiamento.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione