Sassuolo-Cagliari Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 20-9-2020

Il Sassuolo ospita il Cagliari per il posticipo della 1° giornata di Serie A. Precedenti, statistiche, ultime e probabili formazioni: ballottaggi Muldur-Toljan e Marlon-Ferrari-Chiriches per De Zerbi, mentre Di Francesco deve scegliere tre giocatori tra Pisacane, Klavan, Walukiewicz, Faragò e Carboni. Ecco dove vedere la partita in Diretta TV, in Streaming e come ascoltarla in radiocronaca live 

Con il bel giuoco, con le idee di gioco, bisogna fare la rivoluzione. Può essere questo il filo conduttore di due squadre che non vogliono più rimanere nella mediocrità, ma sono pronte ad alzare l’asticella delle proprie ambizioni. Segnare obiettivo non ha senso, perché nulla è impossibile per chi sogna in grande.

Alle ore 18:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, conosciuto anche come Stadio Città del Tricolore, scenderanno in campo il Sassuolo e il Cagliari per il posticipo pomeridiano della domenica della prima giornata di Serie A.

I neroverdi sono stati tra le grandi rivelazioni della scorsa stagione, quando hanno sfiorato il colpaccio sfidando le big per i posti che contano in classifica. Quest’anno gli emiliani vogliono confermarsi e, soprattutto, tornare in quel calcio europeo, dove in passato non hanno per niente sfigurato.

I sardi hanno voluto rivoluzionare il proprio progetto tecnico tattico, puntando su un allenatore che pensa più al calcio offensivo che difensivo. L’anno scorso è stata una stagione dai due volti, salvata dopo il lockdown, ma l’obiettivo quest’anno sarà ritrovare maggiore continuità di prestazioni e risultati.

Ultime sulle formazioni di Sassuolo-Cagliari: 

Qualche assenza per Roberto De Zerbi, che dovrà fare a meno dello squalificato Peluso e degli infortunati Magnanelli, Boga e Romagna. In difesa Muldur e Ferrari, nonostante quest’ultimo sia al centro di una trattativa di mercato, dovrebbero essere preferiti a Toljan e Marlon al fianco di Chiriches e Kyriakopoulos, a protezione di Consigli. In mediana Obiang dovrebbe battere la concorrenza di Bourabia al fianco di Locatelli, mentre sulla trequarti spazio ad Haraslin insieme a Djuricic e Berardi alle spalle di bomber Caputo unica punta.

Esordio per Eusebio Di Francesco senza Pereiro, Ciocci, Cerri e Ceppitelli. In difesa Carboni e Klavan proveranno a rubare il posto a Walukiewicz e PIsacane, che però potrebbe anche essere spostato a destra al posto di Faragò, con Lykogiannis dalla parte opposta, davanti a Cragno. In mediana il nuovo acquisto Marin sarà coadiuvato dalle certezze Nandez e Rog, mentre in attacco verrà subito lanciato Sottil con Simeone e capitan Joao Pedro.

Probabili formazioni Sassuolo-Cagliari:

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Pisacane, Lykogiannis; Nandez, Marin, Rog; Sottil, Simeone, Joao Pedro.

Come vedere Sassuolo-Cagliari in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Sassuolo Cagliari, posticipo della 1° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Sport Serie A HD Canale 202 e Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Sassuolo Cagliari in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Sassuolo-Cagliari:

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Sassuolo Cagliari in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno oppure cliccando sul pulsante PLAY presente nel player in basso.

https://tunein.com/embed/player/s25212/

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche Sassuolo-Cagliari: 

C’è equilibrio perfetto tra Sassuolo e Cagliari, che si sono spartiti la posta in palio nei 13 precedenti totali tra tutte le competizioni con 3 vittorie a testa e 7 pareggi, ma il computo delle reti vede i neroverdi condurre i giochi con 23 gol fatti e 18 gol subiti, forti anche del vantaggio di 3 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte nelle 12 partite disputate in Serie A.

D’altronde, gli emiliani hanno collezionato 2 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitte nelle 7 partite disputate in patria, con 2 vittorie e 4 pareggi nelle 6 sfide di campionato, quindi dove non hanno mai perso finora.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia